Beatrice da Correggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Beatrice da Correggio (12861321) è stata una nobile italiana.

Antico stemma Da Correggio

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia di Giberto III da Correggio, signore di Correggio e di Elena Malaspina.

Giovanissima venne promessa in sposa a Jacopo Rossi di Parma, ma rifiutò il matrimonio a causa dell'ascesa del padre Giberto III a podestà di Parma.

Caterina sposò invece nel 1306 in seconde nozze Alboino della Scala, signore di Verona ed ebbero tre figli:

  • Mastino II (1308-1351), signore di Verona
  • Alberto II (1306-1352), signore di Verona
  • Alboina (?-1375), monaca

Rimasta vedova nel 1311 si risposò con Galasso I Pio, signore di Carpi, dal quale ebbe sette figli:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Scaligeri di Verona, Torino, 1835.
  • Mario Carrara, Gli Scaligeri, Varese, Dell'Oglio, 1966.