Bear nella grande casa blu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bear nella grande casa blu
Bear nella grande casa Blu.JPG
Titolo originaleBear in the Big Blue House
PaeseStati Uniti d'America
Anno1997-2006
Formatoserie TV
Genereper bambini
Stagioni4 Modifica su Wikidata
Episodi118 Modifica su Wikidata
Durata25 min
Lingua originaleInglese
Rapporto3.2
Crediti
IdeatoreMitchell Kriegman
RegiaMitchell Kriegman, Dean Gordon, Rick Fernandes, Hugh Martin, Chuck Vinson
Voci e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzioneJim Henson Television
Shadow Projects
Walt Disney Television (2004-2006)
Prima visione
Prima TV originale
Dal1997
Al2006
Rete televisivaPlayhouse Disney
Prima TV in italiano
Rete televisivaRai Tre
Rai Yoyo

Bear nella grande casa blu è un programma televisivo per bambini in età prescolare prodotto dalla The Jim Henson Company e dalla Shadow Projects (dal 2004 anche la Disney ha iniziato a produrlo quando gran parte della The Jim Henson Company viene venduta ad essa) trasmesso in Italia dal 1999 su Rai 3 e attualmente su Rai Yoyo.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il protagonista è un orso di nome Bear che vive in una casa blu di Woodland Valley con altri amici: il topo Tutter, l'orsacchiotta Gia, il lemure Treelo e le lontre Pip e Pop. Oltre questi personaggi, ci sono anche Ray Sun, il sole, e Ombra. Ogni puntata si sviluppa attorno a un tema e al termine, di sera, l'orso Bear sale sul balcone per raccontare la giornata alla Luna parlante assieme alla quale canta la "Canzone dell'arrivederci".[2]

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Bear: Il protagonista, un orso arancione che passa tutto il tempo con i suoi amici cantando divertenti canzoni ispirate al tema della puntata.
  • Tutter: Il topo amico di Bear. Vive in una tana situata nella cucina di Bear.
  • Pip e Pop: Due lontre mattacchione che non prendono nulla sul serio.
  • Gia: L'orsacchiotta è la migliore amica di Bear.
  • Trillo: Il lemure, incarnazione dello spirito bambino, chiede spesso spiegazioni a Bear su piccoli e grandi interrogativi della vita, e non si esprime in modo chiaro.
  • La luna: Alla fine di ogni puntata, parla con Bear che tutte le sere si affaccia al balcone della soffitta per poterle raccontare le attività svolte durante la giornata nella Grande Casa Blu. Prima di salire in modo da garantire un'illuminazione generale, canta insieme a Bear (in alcune puntate anche con qualche altro abitante o con tutti gli abitanti della Casa Blu) la sigla finale dello show.
  • Il sole: Non compare spesso, ma in alcuni episodi, a partire dalla seconda stagione, dà a Bear indicazioni sul tempo atmosferico della giornata in corso (se sorge), o della giornata successiva (se tramonta).
  • Ombra: Ogni puntata canta storielline che racconta a Bear.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Nonna Flutter: è la nonna di Tutter, adora molto il nipote. È campionessa di cha cha cha e del "Nonna Mambo".
  • Nonna Etta e Nonno Otto: sono una coppia di anziane lontre, nonni di Pip e Pop. Adorano girare il mondo.
  • Dottor Suino: è il medico di Woodland Valley, grande amico di Bear. Spesso si reca alla casa Blu per visitare gli abitanti o per prendere un caffè con Bear.
  • Geremia: è un'anziana tartaruga.
  • Jack: è un cane segugio, senza casa. Viene ospitato da Bear, fino a che il dottor Suino non gli trova una cuccia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bear in the Big Blue House - Television Tropes & Idioms
  2. ^ cinema-tv.corriere.it/.../bear-nella-grande-casa-blu/03_65_80.shtml

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione