Baye Oumar Niasse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Baye Oumar Niasse
Loko skndrb 10.jpg
Niasse con la maglia del Lokomotiv Mosca nel 2015.
Nazionalità Senegal Senegal
Altezza 182 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Everton
Carriera
Giovanili
2008-2009Ouakam
Squadre di club1
2009-2012Ouakam? (?)
2012-2013Brann3 (0)
2013-2014Akhisar Belediyespor34 (12)
2014-2016Lokomotiv Mosca28 (12)
2016-2017Everton5 (0)
2017Hull City17 (4)
2017-Everton22 (8)
Nazionale
2011Senegal Senegal U-236 (0)
2013-Senegal Senegal9 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 marzo 2018

El Hadji Baye Oumar Niasse, noto semplicemente come Oumar Niasse (Ouakam, 18 aprile 1990), è un calciatore senegalese, attaccante dell'Everton e della Nazionale senegalese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha un fratello chiamato Baye Ibrahima, anch'egli calciatore professionista.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Niasse è un calciatore versatile che può essere impiegato come ala destra, centrocampista offensivo e attaccante.[1] Sporadicamente, è stato schierato anche come terzino destro.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Niasse segnò la prima rete per l'Ouakam nel 2008.[1] Nei due anni successivi continuò a giocare nella stessa formazione, realizzando un'altra rete nel 2010.[1] Nel campionato 2011, Niasse saltò i primi 6 incontri, ma riuscì a diventare un calciatore chiave della squadra.[1]

Il 20 febbraio 2012 fu ufficializzato il suo trasferimento in prestito ai norvegesi del Brann.[2] Scelse la maglia numero 17.[3] Esordì nella Tippeligaen in data 30 marzo, subentrando a Kim Ojo nella vittoria per 3-1 sul Sandnes Ulf.[4] L'11 luglio 2012 fu terminato il suo periodo in prestito al Brann.[5]

Lokomotiv Mosca[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 luglio 2014 passa alla Lokomotiv Mosca per circa sei milioni di euro. Lascia la squadra moscovita dopo aver collezionato 42 presenze e 19 gol.

Everton[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º febbraio 2016 viene acquistato per 18 milioni di euro dagli inglesi dell'Everton, con cui firma un contratto quadriennale.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Niasse ha giocato per il Senegal Under-23, partecipando anche al campionato africano di categoria del 2011.[1]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Senegal
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-1-2013 La Serena Cile Cile 2 – 1 Senegal Senegal Amichevole - Uscita al 54’ 54’
16-3-2013 Dakar Senegal Senegal 0 – 4 Libia Libia Amichevole -
7-6-2013 Dakar Senegal Senegal 1 – 0 Mauritania Mauritania Qual. CHAN 2014 - Uscita al 84’ 84’
20-6-2013 Nouakchott Mauritania Mauritania 2 – 0 Senegal Senegal Qual. CHAN 2014 -
25-5-2014 Carouge Senegal Senegal 3 – 1 Kosovo Kosovo Amichevole 2
13-11-2015 Antananarivo Madagascar Madagascar 2 – 2 Senegal Senegal Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 56’ 56’
26-3-2016 Dakar Senegal Senegal 2 – 0 Niger Niger Qual. Coppa d'Africa 2017 1 Ingresso al 63’ 63’
28-5-2016 Kigali Ruanda Ruanda 0 – 2 Senegal Senegal Amichevole - Ingresso al 49’ 49’
23-3-2018 Kota Bharu Senegal Senegal 1 – 1 Uzbekistan Uzbekistan Amichevole - Uscita al 66’ 66’
Totale Presenze 9 Reti 3

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Ouakam: 2010-2011
Lokomotiv Mosca: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (EN) Stéphane Badji, westafricanfootball.com. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  2. ^ (NO) - Er her for å bli bedre, brann.no. URL consultato il 21 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 23 febbraio 2012).
  3. ^ (NO) De nye har valgt draktnummer[collegamento interrotto], brann.no. URL consultato il 21 febbraio 2012.
  4. ^ (NO) Brann 3 - 1 Sandnes Ulf, altomfotball.no. URL consultato il 30 luglio 2012.
  5. ^ (NO) Niasse har reist hjem[collegamento interrotto], brann.no. URL consultato il 30 luglio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]