Battle Creek Brawl - Chi tocca il giallo muore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battle Creek Brawl - Chi tocca il giallo muore
Titolo originaleThe Big Brawl
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti, Hong Kong
Anno1980
Durata95 min
Rapporto2,35:1
Genereazione, commedia
RegiaRobert Clouse
SoggettoFred Weintraub
SceneggiaturaRobert Clouse
ProduttoreRaymond Chow, Fred Weintraub
Produttore esecutivoAndre Morgan
FotografiaRobert C. Jessup
MontaggioGeorge Grenville
MusicheLalo Schifrin
ScenografiaJoseph M. Altadonna
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Battle Creek Brawl - Chi tocca il giallo muore (The Big Brawl) è un film del 1980 diretto da Robert Clouse.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una giovane banda di Chicago si è accorta delle straordinarie capacità atletiche del giovane Jerry Kwan che non sa solo fare a pugni ma conosce anche antiche tecniche di combattimento. Così i gangster rapiscono la futura moglie del fratello per obbligare Jerry a partecipare , per conto loro, agli incontri di lotta che si tengono a Battle Creek. Jerry accetta la sfida ma rilancia la posta: se trionferà, destinerà alla clinica del fratello il ricco premio finale e otterrà che la gang smetta di taglieggiare il quartiere dove il padre ha un ristorante.

Sulla sua strada incontra avversari agguerriti, tra i quali un gigante senza scrupoli che affronterà in finale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema