Batti e ribatti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Batti e ribatti
Paese Italia
Anno 2004-2006
Genere rotocalco
Durata 15 min
Lingua originale italiano
Crediti
Conduttore Pierluigi Battista (2004-2005), Oscar Giannino (2005), Riccardo Berti (2005-2006)
Casa di produzione Rai
Rete televisiva Rai 1

Batti e ribatti è stato un programma televisivo italiano di genere rotocalco, in onda su Rai 1 dal 15 marzo 2004[1] fino al 2006, dal lunedì al venerdì, nella fascia dell'access prime time, immediatamente dopo l'edizione delle 20 del TG1. Ha preso il posto in palinsesto, sia come orario di trasmissione sia come genere, de Il Fatto di Enzo Biagi, chiuso non senza polemiche nel 2002.

La trasmissione andava in onda prima del game show Affari tuoi ed era originariamente condotta da Pierluigi Battista, infatti il titolo è un gioco di parole con il cognome del giornalista. Successivamente la conduzione è stata affidata ad Oscar Giannino e, infine, a Riccardo Berti.[2][3]

Ad inizio 2006 la trasmissione venne chiusa e sostituita da Dopo TG1.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]