Battery grip

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il battery grip è una impugnatura supplementare per le fotocamere reflex (ma a volte è un accessorio disponibile anche per altri tipi di fotocamere, come le mirrorless) che contiene al suo interno una o più batterie di riserva. Il battery grip si inserisce nella parte inferiore della fotocamera utilizzando la filettatura per il treppiede. Attraverso dei contatti elettrici viene trasferita l'energia alla fotocamera e viene garantito il funzionamento dei comandi. Sul battery grip sono infatti presenti anche i principali tasti e ghiere di controllo della fotocamera (pulsante di scatto, pulsante della compensazione dell'esposizione, ghiera dei tempi e dei diaframmi, ecc.), per facilitarne l'utilizzo in verticale.

Un battery grip della Nikon
Una fotocamera reflex dotata di battery grip

Funzioni[modifica | modifica wikitesto]

Le principali funzioni del battery grip sono:

  1. aumentare l'autonomia della fotocamera, garantendo una maggior riserva di energia;
  2. migliorare l'ergonomia, in particolare durante l'utilizzo della fotocamera in posizione verticale, permettendo alla mano destra, che imposta le varie funzioni di scatto, di assumere una posizione più comoda e meno innaturale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Il battery grip, su phototutorial.net. URL consultato il 10 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2012).