Battaglia di Vienna (Virginia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Battaglia di Vienna (Virginia)
parte della guerra di secessione americana
1st Ohio Volunteer Infantry (etching by Frank Leslie, 1861).jpg
Truppe nordiste in azione a Vienna (Virginia)
Data17 giugno 1861
LuogoVienna (Virginia)
EsitoVittoria confederata
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
274750
Perdite
8 morti
4 feriti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Vienna (Virginia) è stata un episodio della prima fase guerra di secessione americana.

Qualche mese dopo l'inizio della guerra civile, nel tentativo di espandere e proteggere il controllo nordista nella parte settentrionale della Virginia, il comando dell'esercito dell'Unione decise di occupare la città di Vienna (Virginia).

Il 17 giugno 1861 una forza confederata guidata dal colonnello Gregg lasciò Fairfax e raggiunse Vienna.

Ne nacque uno scontro a seguito del quale i nordisti furono costretti a ritirarsi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]