Battaglia di Quota 70

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Quota 70
Group of Canadians.jpg
Soldati canadesi prima della battaglia.
Data15 - 25 agosto 1917
LuogoPresso Lens, Francia del nord-est
EsitoLimitata vittoria alleata
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
4 divisioni canadesi5 divisioni tedesche
Perdite
9.198 tra morti, feriti e prigionieri[1]Numero di morti e feriti sconosciuto
1.369 prigionieri[2]
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Quota 70 fu uno scontro armato della prima guerra mondiale, avvenuto tra il 15 ed il 25 agosto 1917. L'attacco, doveva essere finalizzato a sottrarre forze tedesche dal fronte di Ypres. Anche se ebbe successo, la battaglia non comportò la liberazione di Lens.

Svolgimento della battaglia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un consueto bombardamento, la fanteria avanzò e, a fine mattinata, i canadesi occuparono Quota 70. I tedeschi tentarono di contrattaccare anche con le armi chimiche. Il secondo attacco ebbe meno successo, ma raccolse successi intorno ai sobborghi occidentali di Lens. Il generale Currie dichiarò che questa fu la battaglia più dura alla quale il Corpo di spedizione canadese abbia partecipato.

Perdite[modifica | modifica wikitesto]

Gli inglesi persero circa 9.200 uomini mentre i tedeschi contarono circa 30.000 perdite.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nicholson p. 297
  2. ^ Edmonds p. 230

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]