Battaglia di Maciejowice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Battaglia di Maciejowice
parte della rivolta di Kościuszko
Data10 ottobre 1794
LuogoMaciejowice, Polonia
Esitovittoria russa
Schieramenti
Comandanti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Maciejowice fu combattuta il 10 ottobre 1794 tra Polonia e Russia. I polacchi erano condotti da Tadeusz Kościuszko che, con 6.200 uomini, pensava di impedire l'unione di due parti dell'esercito russo, composte rispettivamente da 12.000 uomini (sotto Iwan Fersen) e da 12.500 uomini (con Alexander Suvorov). Avendo però egli richiesto troppo tardi l'aiuto di Adam Poniński (che conduceva 4.000 soldati), Poniński non riuscì a giungere sul campo di battaglia in tempo. I russi ottennero la vittoria, e Kościuszko fu ferito e poi catturato. In questo contesto rese l'esclamazione oggi proverbiale: "Finis Poloniæ !" ("È la fine della Polonia !").

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh92006150