Battaglia di Kollaa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Battaglia di Kollaa
parte della guerra d'inverno
Kollaan-taistelut-maalis-1940.png
Schema della battaglia
Data7 dicembre 1939 - 13 marzo 1940
LuogoFiume Kollaa, Finlandia
EsitoVittoria finlandese
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
1 divisione4 divisioni
Perdite
1.500 morti e feriti8.000 morti e feriti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Kollaa è stato un episodio della cosiddetta guerra d'inverno tra Finlandia e Unione Sovietica.

La battaglia[modifica | modifica wikitesto]

L'area attorno al fiume Kollaa, in Carelia, era considerata dallo stato maggiore finlandese una delle più difficilmente difendibili. Inoltre le forze finlandesi erano decisamente inferiori rispetto a quelle dell'Armata Rossa. Tuttavia le truppe sovietiche non erano preparate per avanzare rapidamente tra le campagne innevate. Le poche strade della zona erano, infatti, presidiate dall'esercito finlandese. A causa delle difficoltà logistiche le forze sovietiche avanzarono molto lentamente, contrastate dalla 12ª divisione finlandese.

I sovietici fecero numerosi tentativi di sfondare le difese finlandesi lungo il Kolla ma ogni volta vennero respinti.

Solo verso la fine della guerra, il 12 marzo, con il miglioramento delle condizioni climatiche, i sovietici riuscirono a creare una frattura tra le linee nemiche. Il comando finlandese in un primo pensò di abbandonare le posizioni ma successivamente ordinò un contrattacco per recuperare il terreno perduto. Tuttavia il giorno seguente la notizia della conclusione della guerra raggiunse il fronte e il contrattacco venne annullato. In questa battaglia, Simo Häyhä, il leggendario cecchino finlandese, prestò servizio.


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Major Gregory J. Bozek; C. Armor, The Soviet-Finnish War, 1939-1940. Getting the Doctrine Right, Fort Leavenworth Kansas, School of Advanced Military Studies, United States Army Command and General Staff College, 1992-1993. (ISBN non disponibile)
  • Thomas B. Buell; John N. Bradley, John H. Bradley, The Second World War: Europe and the Mediterranean, Square One Publishers, 2002. ISBN 0757001602
  • Allen F. Chew, The White Death, Lansing, MI, Michigan State University Press, 1971. ISBN 1931195226
  • Väinö Tanner, The Winter War: Finland Against Russia, 1939-1940, Stanford CA, Stanford University Press, 1957. (ISBN non disponibile)
  • Olli Venviläinen, Finland In The Second World War: Between Germany and Russia, New York, Palgrave, 2002. ISBN 0333801490

Coordinate: 62°01′40″N 32°15′20″E / 62.027778°N 32.255556°E62.027778; 32.255556