Battaglia di Carrickfergus (1760)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Battaglia di Carrickfergus
parte della guerra dei sette anni
Carrickfergus-castle-2.jpg
Lato nord-orientale del castello di Carrickfergus, nel 1988
Data21–26 febbraio 1760
LuogoCarrickfergus, nell'attuale Irlanda del Nord
EsitoOccupazione francese della città per cinque giorni
Schieramenti
Comandanti
Colonnello John JenningsFrançois Thurot
Generale Flobert
Effettivi
200600
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Carrickfergus avvenne nel febbraio 1760 a Carrickfergus, nel Regno d'Irlanda durante la guerra dei sette anni. Una forza di 600 truppe francesi sbarcarono sotto il comando del corsaro François Thurot, sopraffarono la piccola guarnigione della città e catturarono il suo castello.[1]

Quando a Dublino si venne a conoscenza della cattura, il lord luogotenente Duca di Bedford, che temeva (erroneamente) che fosse una finta per attirare le forze britanniche a nord mentre la forza principale francese attaccava Cork o Dublino, inviò un piccolo gruppo di dragoni. Pertanto, la buona parte dell'esercito reale irlandese rimase dove era invece di marciare per assistere l'Ulster.

Thurot tenne la città per cinque giorni, minacciando la vicina Belfast e richiedendo rifornimenti e un riscatto. Di fronte alla mobilizzazione di un gran numero di milizia locale sotto il generale Strode, e l'apparizione dello squadrone della Royal Navy al largo della costa, Thurot reimbarcò le sue forze e lasciò la città.[2]

Thurot fu successivamente ucciso durante la battaglia di Bishops Court, ma la sua impresa di sbarcare in suolo nemico fu largamente omaggiata in Francia e divenne un eroe nazionale, parzialmente perché la sua audacia fu in netto contrasto con l'incompetenza mostrata dagli ufficiali navali francesi nella recente battaglia della baia di Quiberon.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ McLynn, p. 385.
  2. ^ Longmate, p. 181.
  3. ^ McLynn, pp. 386-87.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Norman Longmate, Island Fortress: The Defence of Great Britain, 1603-1945, Harper Collins, 1993.
  • (EN) Frank McLynn, 1759: The Year Britain Became Master of the World, Pimlico, 2005.
  • (EN) Nicholas A. M. Rodger, Command of the Ocean: A Naval History of Britain, 1649-1815, Penguin Books, 2006.
Letture aggiuntive

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]