Battaglia di Camacuã

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Camacuã
Data23 aprile 1827
LuogoBagé, Rio Grande do Sul
EsitoVittoria repubblicana.
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
2500soldati1600 soldati
Perdite
-50 morti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Camacuã fu uno scontro bellico avvenuto il 23 aprile 1827 tra le truppe alleate dell'Argentina e degli insorti della Banda Oriental da un lato e l'esercito imperiale brasiliano dall'altro, nell'ambito della guerra argentino-brasiliana.

La battaglia ebbe luogo nei pressi del fiume Camacuã, non lontano dall'odierna città brasiliana di Bagé, e si concluse con la ritirata delle truppe imperiali.

L'esercito argentino aveva lasciato il territorio brasiliano dopo la vittoria nella battaglia di Ituzaingó per la mancanza di rifornimenti e le cattive condizioni dei cavalli, ma il 13 aprile aveva ripreso Bagé e avanzava incontro alle truppe imperiali. I generali Lucio Mansilla Norberto e Juan Lavalle, con 2500 cavalieri, sorpresero le 1600 truppe imperiali che dopo aver subito 50 perdite fuggirono.

Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra