Battaglia di Arezzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Battaglia di Arezzo
parte delle guerre romano-celtiche
Data285 a.C.
LuogoArretium (Arezzo)
Esitovittoria celtica
Schieramenti
Comandanti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Arezzo fu combattuta nel 285 a.C. tra la Repubblica romana e i Galli. Il comandante dell'esercito romano era Lucio Cecilio Metello Denter. I Galli vinsero la battaglia, distruggendo l'esercito romano. La città venne brevemente sottoposta all'occupazione gallica prima di essere riconquistata dai romani durante la controffensiva. L'esercito romano in poche ore sconfisse duramente i Galli e li costrinse a ritirarsi nell'Italia settentrionale.