Basketball Club Lietuvos rytas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
B.C. Lietuvos rytas
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
BC Lietuvos Rytas logo.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body blackstripes.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body blackstripes.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg Rosso, nero e bianco
Dati societari
Città Vilnius
Nazione Lituania Lituania
Confederazione FIBA Europe
Federazione LKF
Campionato Lietuvos Krepšinio Lyga
Fondazione 1964
Denominazione Statyba Vilnius
1964-1997
B.C. Lietuvos rytas

1997-presente
Presidente Lituania Tony Gouga
Allenatore carica vacante
Impianto Lietuvos Rytas Arena
(1700 posti)
Siemens Arena
(11 000 posti)
Sito web bc.lrytas.lt
Palmarès
Titoli nazionali 5 Lietuvos Krepšinio Lyga
Coppe nazionali 5 Coppa di Lituania
Coppe europee 2 Eurocup
Altri titoli 3 Lega Baltica
1 Lega NEBL

Il B.C. Lietuvos rytas è una squadra di pallacanestro della LKL (Lietuvos Krepšinio Lyga), il massimo campionato lituano di pallacanestro, ed ha sede in Vilnius, capitale del paese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Siemens Arena, campo di gioco ufficiale del Lietuvos rytas nelle Coppe europee

Sebbene la sua fondazione ufficiale sia successiva, la società, con il nome di Statyba Vilnius, nacque nel 1964, quando la Lituania faceva parte dell'Unione Sovietica.

Nel 1997 la squadra fu acquistata dal quotidiano locale "Lietuvos rytas", dal quale prese il nome la società. Con la nuova gestione, il Rytas crebbe fino a diventare una delle squadre dominanti del campionato lituano, in rivalità con lo BC Žalgiris, con sede a Kaunas.

Il Lietuvos rytas ha due campi di gioco in casa: la Lietuvos Rytas Arena, per gli incontri di campionato (capacità: 1.700 spettatori); la Siemens Arena, per le partite delle varie Coppe europee (capacità: 11.000 spettatori).

Lietuvos Rytas Arena

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Basketball Club Lietuvos rytas
  • 1964 · Fondazione del Statyba Vilnius.
  • 1967-1968 · 3ª in Prima Lega.
  • 1968-1969 · 3ª in Prima Lega.
  • 1969-1970 · 3ª in Prima Lega.



Primo turno di Coppa Korać.
Sedicesimi di finale di Coppa Korać.
Vince la Coppa di Lituania (1º titolo).
Sedicesimi di finale di Coppa Saporta.
3ª in Lega NEBL.
Semifinali di Coppa Saporta.
Finale di Lega NEBL.

Ottavi di finale di Coppa dei Campioni.
3ª in Lega NEBL.
Primo turno preliminare di Eurolega.
Quarti di finale di Coppa Saporta.
Vince la Lega NEBL (1º titolo).
Fase finale a gironi di FIBA Europe Champions Cup.
Finale di Lega NEBL.
Quarti di finale di ULEB Cup.
Finale di Lega Baltica.
Vince l'ULEB Cup (1º titolo).
Top 16 di Eurolega.
Vince la Lega Baltica (1º titolo).
Finale di Coppa di Lituania.
Finale di ULEB Cup.
Vince la Lega Baltica (2º titolo).
Finale di Coppa di Lituania.
Top 16 di Eurolega.
Finale di Lega Baltica.
Vince la Coppa di Lituania (2º titolo).
Vince la Lega Baltica (3º titolo).
Vince l'Eurocup (2º titolo).
Vince la Coppa di Lituania (3º titolo).
Regular season di Eurolega.
Finale di Lega Baltica.

Finale di Coppa di Lituania.
Fase a gironi di VTB United League.
Top 16 di Eurolega.
3ª in Lega Baltica.
Terzo turno preliminare di Eurolega.
3ª in Eurocup.
3ª in VTB United League.
Finale di Lega Baltica.
Regular season di Eurolega.
Regular season di VTB United League.
Finale di Coppa di Lituania.
Regular season di Eurolega.
Ottavi di finale di Eurocup.
Semifinali di VTB United League.
Finale di Coppa di Lituania.
Ottavi di finale di Eurocup.
Vince la Coppa di Lituania (4º titolo).
Regular season di Eurocup.
Quarti di finale di Coppa di Lituania.
Top 16 di Eurocup.
Top 16 di Eurocup.
Finale di Coppa di Lituania.
Vince la Coppa di Lituania (5º titolo).
Quarti di finale di Eurocup.
Finale di Coppa di Lituania.
Top 16 di Eurocup.

Quarti di finale di Coppa di Lituania.
Regular season di Champions League.

Roster 2020-2021[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 12 febbraio 2021.

Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso
0 Stati Uniti G Andrew Goudelock 1988 191 91
2 Lituania P Dovis Bičkauskis 1993 191 88
7 Lituania AP Gytis Radzevičius 1995 198 91
8 Lituania C Rokas Jocius 2003 208 104
9 Lituania C Martynas Pacevičius 1997 205 96
10 Lituania G Lukas Uleckas 1999 199 90
13 Lituania P Augustas Marčiulionis 2002 192 79
14 Lituania AC Martynas Echodas 1997 206 102
18 Lituania P Mindaugas Girdžiūnas 1989 188 80
22 Stati UnitiArmenia P Ryan Boatright 1992 180 79
24 Estonia AG Kristjan Kitsing 1990 206 95
25 Lituania AG Rapolas Ivanauskas 1998 208 107
27 Lituania G Adas Šimonis 2001 192 88
33 Lituania C Rokas Gustys 1994 206 115
51 Lituania AP Arnas Butkevičius 1992 197 92
52 Croazia AC Ivan Buva 1991 208 113

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore: Lituania Giedrius Žibėnas
Assistenti: Grecia Giōrgos Dedas

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Titoli nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1999-2000, 2001-2002, 2005-2006, 2008-2009, 2009-2010
1998, 2009, 2010, 2016, 2018-2019

Titoli europei[modifica | modifica wikitesto]

2004-2005, 2008-2009
2005-2006, 2006-2007, 2008-2009
2001-2002

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Cestisti del B.C. Statyba Vilnius e Categoria:Cestisti del B.C. Lietuvos rytas

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Posizione in classifica al momento dell'interruzione del campionato a causa del diffondersi della pandemia di COVID-19 in Lituania

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN7098154260794624480007 · ISNI (EN0000 0004 0490 7005