Basketball-Bundesliga 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Basketball Bundesliga 2014–15
Beko BBL 2014-15
Dettagli della competizione
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Federazione Germania DBB
Periodo da: 3 ottobre 2014
a: 21 giugno 2015
Squadre 18 
Verdetti
Campione Brose Bamberg
(7º titolo)
Retrocessioni TBB Treviri
Ripescaggi Crailsheim Merlins
Non ammesse alla
stagione successiva
Artland Dragons
MVP Stati Uniti Jamel McLean
Miglior allenatore Serbia Saša Obradović
Miglior marcatore Stati Uniti D.J. Kennedy
MVP delle finali Stati Uniti Brad Wanamaker
ed. successiva →     ← ed. precedente

La Basketball Bundesliga 2014–15, chiamata per ragioni di sponsorizzazione Beko Basketball Bundesliga, è stata la 49ª edizione del massimo campionato tedesco. La vittoria finale è stata appannaggio del Brose Bamberg.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le due squadre retrocesse in ProA al termine della Regular Season 2013-2014, ovvero Würzburg Baskets e RASTA Vechta, sono state rimpiazzate dalle neopromosse BG 74 Göttingen e Crailsheim Merlins.
Le 18 squadre partecipanti disputano un girone unico all'italiana, con partite d'andata e ritorno. Al termine della stagione regolare, le prime otto classificate sono ammesse ai play-off per il titolo. Le ultime due classificate retrocedono direttamente in ProA.

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt. G V P PF PS Diff. Qualificazione
1. Brose Bamberg 58 34 29 5 2872 2389 +483 playoffs
2. ALBA Berlin 56 34 28 6 2875 2496 +379
3. Bayern Monaco 52 34 26 8 3043 2555 +488
4. Telekom Baskets Bonn 46 34 23 11 2856 2738 +118
5. ratiopharm Ulm 42 34 21 13 2839 2846 -7
6. Fraport Skyliners 40 34 20 14 2635 2565 +70
7. EWE Baskets Oldenburg 38 34 19 15 2748 2681 +67
8. MHP Riesen Ludwigsburg 34 34 17 17 2727 2676 +51
9. Basketball Löwen Braunschweig 34 34 17 17 2619 2653 -34
10. BG 74 Göttingen 32 34 16 18 2745 2832 -87
11. Artland Dragons[1] 30 34 15 19 2744 2773 -19
12. Mitteldeutscher 28 34 14 20 2558 2686 -128
13. Phoenix Hagen 22 34 11 23 2701 2857 -156
14. Walter Tigers Tübingen 22 34 11 23 2729 2928 -198
15. Eisbären Bremerhaven 20 34 10 24 2622 2810 -188
16. medi Bayreuth 20 34 10 24 2532 2734 -202
17. TBB Trier[2] 16 34 8 23 2445 2703 -258 retrocesse in ProA
18. Crailsheim Merlins 16 34 8 26 2568 2947 -379 ripescata

Playoff[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                           
  1.  Brose Bamberg 3  
8.  BSG Ludwigsburg 0  
  1.  Brose Bamberg 3  
  5.  ratiopharm Ulma 0  
4.  Telekom Bonn 2
  5.  ratiopharm Ulma 3  
    1.  Brose Bamberg 3
  3.  Bayern Monaco 2
  2.  Alba Berlino 3  
7.  EWE Oldenburg 0  
  2.  Alba Berlino 2
  3.  Bayern Monaco 3  
3.  Bayern Monaco 3
  6.  Skyl. Francoforte 1  


Basketball-Bundesliga 2014-2015

Rosso Nero e Bianco2.png

Brose Bamberg
7º titolo

Squadra vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Ruolo Sportivo Alt.
4 Croazia C Dalibor Bagarić 1980 216
6 Stati Uniti A Darius Miller 1990 203
7 Stati Uniti GA Ryan Thompson 1988 200
9 Germania G Karsten Tadda 1988 190
10 Germania AC Daniel Theis 1992 204
11 Stati Uniti G Brad Wanamaker 1989 193
12 Germania G Daniel Schmidt 1990 185
13 Lettonia P Jānis Strēlnieks 1989 192
15 Stati Uniti AP Josh Duncan 1986 203
17 Germania G Andreas Obst 1996 190
20 Germania A Elias Harris 1989 201
21 Nigeria C Trevor Mbakwe 1989 207
32 Germania G Johannes Thiemann 1994 203
55 Stati Uniti P Dawan Robinson 1982 191
All. Italia Andrea Trinchieri

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Artland Dragons sciolti al termine della stagione regolare
  2. ^ TBB Trier penalizzato di 6 punti

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]