Basilica di San Michele (Bordeaux)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Basilica di San Michele
Basilique Saint-Michel
10-Bordeaux - basilique Saint-Michel (3).JPG
StatoFrancia Francia
RegioneNuova Aquitania
LocalitàBordeaux
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
Arcidiocesi Bordeaux
Stile architettonicogotico
Inizio costruzioneXIV secolo
CompletamentoXVI secolo

Coordinate: 44°50′03.84″N 0°33′53.64″W / 44.8344°N 0.5649°W44.8344; -0.5649

La basilica di San Michele (in francese: basilique Saint-Michel de Bordeaux) è una chiesa cattolica di Bordeaux, nel dipartimento della Gironda. La chiesa è uno dei principali luoghi di culto della città e ha la particolarità di avere la torre campanaria, una delle più alte di Francia con i suoi 114,60 metri[1], staccata dal corpo della chiesa.

Dal 1846 è iscritta nell'elenco dei monumenti storici di Francia.

Divenuta basilica minore nel 1903, è stata inscritta nella lista dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO dal 1998, in quanto meta intermedia della Via Turonensis, uno dei percorsi per San Giacomo di Compostella in Francia.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]