Basilica del Sacro Sangue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°12′29.4″N 3°13′36.2″E / 51.208167°N 3.226722°E51.208167; 3.226722

Basilica del Sacro Sangue
Basilica del Sacro Sangue
Stato Belgio Belgio
Località Bruges
Religione cattolica
Titolare Preziosissimo Sangue di Nostro Signore Gesù Cristo
Stile architettonico gotico, romanico
Inizio costruzione 1134
Completamento 1157

La basilica del Sacro Sangue (in olandese Heilig-Bloedbasiliek, in francese basilique du Saint-Sang), è una basilica minore situata a Bruges, in Belgio. Costruita originariamente nel XII secolo come la cappella della residenza dei conti di Fiandra, la chiesa ospita una reliquia del sacro Sangue che si dice sia stata presa da Giuseppe di Arimatea e portata dalla Terra santa da Teodorico di Alsazia, conte di Fiandra. Costruita tra il 1134 e il 1157, fu consacrata a basilica minore nel 1923.

La basilica si trova nella piazza del Burg e consiste di una cappella inferiore e una superiore. La cappella inferiore, dedicata a Basilio Magno, è una struttura romanica che è rimasta virtualmente invariata. La reliquia venerata si trova nella cappella superiore, che fu ricostruita in stile gotico durante il XVI secolo e restaurata più volte durante il XIX secolo in stile neogotico.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura