Base navale di Kitsap

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 47°43′14″N 122°42′47″W / 47.720556°N 122.713056°W47.720556; -122.713056

LOGONBK.jpg

La base navale di Kitsap (Naval Base Kitsap) è una base navale della U.S. Navy nella penisola di Kitsap, all'interno del Puget Sound nello Stato di Washington, circa 40 km a nord ovest di Seattle. È stata creata nel 2004 con la fusione della ex base navale di Bremerton (Naval Station Bremerton) con la base per sottomarini di Bangor (Naval Submarine Base Bangor).

È una delle due sole basi di appoggio per sottomarini nucleari della U.S. Navy (l'altra è la Naval Submarine Base Kings Bay, in Georgia).

La base dispone di cantieri navali in grado di eseguire lavori di riparazione e manutenzione di navi di superficie e sottomarini ed è l'unica base navale sulla costa statunitense del Pacifico capace di ospitare portaerei nucleari della classe Nimitz.

È una delle maggiori basi della United States Pacific Fleet e la terza più grande degli Stati Uniti. Vi si trova uno dei quattro siti di stoccaggio di testate nucleari degli Stati Uniti e il più grande deposito di carburanti degli Stati Uniti.[1]

Due portaerei nucleari, la USS Nimitz (CVN-68) e la USS John C. Stennis (CVN-74) hanno la base di appoggio permanente (Home Port) nella Naval Base Kitsap.

Sottomarini stanziati presso la Naval Base Kitsap:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENno2016123761 · WorldCat Identities (ENno2016-123761