Bartosz Bereszyński

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bartosz Bereszyński
Bartosz Bereszyński.jpg
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 183 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Napoli
Carriera
Giovanili
2007-2008Warta Poznań
2008-2009Lech Poznań
Squadre di club1
2009-2011Lech Poznań2 (0)
2011-2012Warta Poznań27 (1)
2012-2013Lech Poznań11 (1)
2013-2017Legia Varsavia73 (1)
2017-2023Sampdoria179 (1)
2023-Napoli0 (0)
Nazionale
2010-2011Polonia Polonia U-1914 (1)
2011-2012Polonia Polonia U-209 (1)
2013-2014Polonia Polonia U-215 (0)
2013-Polonia Polonia50 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 gennaio 2023

Bartosz Bereszyński (Poznań, 12 luglio 1992) è un calciatore polacco, difensore del Napoli, in prestito dalla Sampdoria, e della nazionale polacca.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Terzino destro, si distingue per la grande corsa e la spinta che fornisce in fase offensiva.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nel gennaio 2013 passa dal Lech Poznań al Legia Varsavia, dove rimane quattro anni.[1] Il 4 gennaio 2017 viene ufficializzato il suo passaggio a titolo definitivo alla Sampdoria, dove sceglie la maglia numero 24[2], per due milioni di euro, con un contratto fino al 30 giugno 2021.[1]

Esordisce con la maglia della Sampdoria in occasione degli ottavi di finale di Coppa Italia nella partita persa 4-0 contro la Roma, giocando dal primo minuto.[3] Trova spazio sin da subito da terzino destro divenendo titolare,[4] e il 27 aprile 2018 prolunga con il club ligure fino al 2023.[5] Trova il suo primo gol con i blucerchiati alla centoventesima presenza in Serie A il 7 marzo 2021 in occasione del pareggio per 2-2 contro il Cagliari,[6] tornando anche al gol dopo quasi 7 anni di astinenza.[7]

Il 7 gennaio 2023 si trasferisce in prestito semestrale al Napoli, con diritto di riscatto fissato a 1,8 milioni di euro, nell'ambito di un'operazione di mercato che vede Alessandro Zanoli compiere il percorso opposto (ma in prestito secco).[8][9] Esordisce con la maglia del Napoli il 17 gennaio 2023, nella partita di Coppa Italia persa 6-7 (dtr) contro la Cremonese.[10]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Debutta con la nazionale maggiore polacca il 4 giugno 2013, in occasione dell'amichevole vinta 2-0 contro il Liechtenstein.[11]

Diventa titolare della sua nazionale a partire dal novembre 2017, venendo poi convocato ai Mondiali 2018.[12]

Nel novembre del 2022, viene incluso dal CT Czesław Michniewicz nella rosa polacca partecipante ai Mondiali di calcio in Qatar.[13]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 18 gennaio 2023.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Polonia Lech Poznań EK 2 0 CP 0 0 - - - - - - 2 0
2010-2011 EK 0 0 CP 0 0 UCL+UEL 0 0 - - - 0 0
2011-2012 Polonia Warta Poznań 1L 27 1 CP 0 0 - - - - - - 27 1
2012-feb. 2013 Polonia Lech Poznań EK 11 1 CP 1 0 UEL 3[14] 0 - - - 15 1
Totale Lech Poznan 13 1 1 0 3 0 - - 17 1
feb.-giu. 2013 Polonia Legia Varsavia EK 12 0 CP 0 0 - - - - - - 12 0
2013-2014 EK 18 1 CP 1 0 UCL+UEL 5[14]+3 0 - - - 27 1
2014-2015 EK 16 0 CP 2 0 UCL+UEL 1[14]+0 0 SP 1 0 20 0
2015-2016 EK 16 0 CP 4 0 UEL 8[15] 0 SP 0 0 28 0
2016-gen. 2017 EK 11 0 CP 0 0 UCL 9[15] 0 SP 1 0 21 0
Totale Legia Varsavia 73 1 7 0 26 0 2 0 108 1
gen.-giu. 2017 Italia Sampdoria A 13 0 CI 1 0 - - - - - - 14 0
2017-2018 A 31 0 CI 0 0 - - - - - - 31 0
2018-2019 A 27 0 CI 1 0 - - - - - - 28 0
2019-2020 A 28 0 CI 1 0 - - - - - - 29 0
2020-2021 A 31 1 CI 1 0 - - - - - - 32 1
2021-2022 A 35 0 CI 2 0 - - - - - - 37 0
2022-gen. 2023 A 14 0 CI 1 0 - - - - - - 15 0
Totale Sampdoria 179 1 7 0 - - - - 186 1
gen.-giu. 2023 Italia Napoli A 0 0 CI 1 0 UCL 0 0 - - - 1 0
Totale carriera 292 4 16 0 29 0 2 0 339 4

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Polonia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
4-6-2013 Cracovia Polonia Polonia 2 – 0 Liechtenstein Liechtenstein Amichevole - Uscita al 46’ 46’
18-1-2014 Cracovia Polonia Polonia 3 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole - Uscita al 73’ 73’
14-11-2016 Varsavia Polonia Polonia 1 – 1 Slovenia Slovenia Amichevole -
5-10-2017 Erevan Armenia Armenia 1 – 6 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2018 -
8-10-2017 Varsavia Polonia Polonia 4 – 2 Montenegro Montenegro Qual. Mondiali 2018 -
10-11-2017 Varsavia Polonia Polonia 0 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole -
8-6-2018 Poznań Polonia Polonia 2 – 2 Cile Cile Amichevole - Ingresso al 82’ 82’
12-6-2018 Varsavia Polonia Polonia 4 – 0 Lituania Lituania Amichevole -
19-6-2018 Mosca Polonia Polonia 1 – 2 Senegal Senegal Mondiali 2018 - 1º turno - Ingresso al 83’ 83’
24-6-2018 Kazan' Polonia Polonia 0 – 3 Colombia Colombia Mondiali 2018 - 1º turno - Uscita al 73’ 73’
28-6-2018 Volgograd Giappone Giappone 0 – 1 Polonia Polonia Mondiali 2018 - 1º turno -
6-9-2018 Bologna Italia Italia 1 – 1 Polonia Polonia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
11-10-2018 Chorzów Polonia Polonia 2 – 3 Portogallo Portogallo UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ingresso al 46’ 46’
14-10-2018 Chorzów Polonia Polonia 0 – 1 Italia Italia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
15-11-2018 Danzica Polonia Polonia 0 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole -
20-11-2018 Guimarães Portogallo Portogallo 1 – 1 Polonia Polonia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
21-3-2019 Vienna Austria Austria 0 – 1 Polonia Polonia Qual. Euro 2020 - Ammonizione al 54’ 54’
7-6-2019 Skopje Macedonia del Nord Macedonia del Nord 0 – 1 Polonia Polonia Qual. Euro 2020 -
10-6-2019 Varsavia Polonia Polonia 4 – 0 Israele Israele Qual. Euro 2020 -
6-9-2019 Lubiana Slovenia Slovenia 2 – 0 Polonia Polonia Qual. Euro 2020 -
9-9-2019 Varsavia Polonia Polonia 0 – 0 Austria Austria Qual. Euro 2020 -
13-10-2019 Varsavia Polonia Polonia 2 – 0 Macedonia del Nord Macedonia del Nord Qual. Euro 2020 -
4-9-2020 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Polonia Polonia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
7-10-2020 Danzica Polonia Polonia 5 – 1 Finlandia Finlandia Amichevole - Uscita al 62’ 62’
11-10-2020 Danzica Polonia Polonia 0 – 0 Italia Italia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ammonizione al 35’ 35’
14-10-2020 Breslavia Polonia Polonia 3 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ingresso al 72’ 72’
11-11-2020 Chorzów Polonia Polonia 2 – 0 Ucraina Ucraina Amichevole - Ingresso al 78’ 78’
15-11-2020 Reggio Emilia Italia Italia 2 – 0 Polonia Polonia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
25-3-2021 Budapest Ungheria Ungheria 3 – 3 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2022 - Ammonizione al 49’ 49’
28-3-2021 Varsavia Polonia Polonia 3 – 0 Andorra Andorra Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 60’ 60’
31-3-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2022 -
1-6-2021 Breslavia Polonia Polonia 1 – 1 Russia Russia Amichevole - Ingresso al 56’ 56’
14-6-2021 San Pietroburgo Polonia Polonia 1 – 2 Slovacchia Slovacchia Euro 2020 - 1º turno -
19-6-2021 Siviglia Spagna Spagna 1 – 1 Polonia Polonia Euro 2020 - 1º turno -
23-6-2021 San Pietroburgo Svezia Svezia 3 – 2 Polonia Polonia Euro 2020 - 1º turno -
2-9-2021 Varsavia Polonia Polonia 4 – 1 Albania Albania Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 32’ 32’
9-10-2021 Varsavia Polonia Polonia 5 – 0 San Marino San Marino Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 65’ 65’
12-10-2021 Tirana Albania Albania 0 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 90’ 90’
12-11-2021 Andorra la Vella Andorra Andorra 1 – 4 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2022 -
29-3-2022 Chorzów Polonia Polonia 2 – 0 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2022 -
1-6-2022 Breslavia Polonia Polonia 2 – 1 Galles Galles UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -
8-6-2022 Bruxelles Belgio Belgio 6 – 1 Polonia Polonia UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ingresso al 46’ 46’
11-6-2022 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 Polonia Polonia UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -
22-9-2022 Varsavia Polonia Polonia 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ingresso al 79’ 79’
25-9-2022 Cardiff Galles Galles 0 – 1 Polonia Polonia UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ammonizione al 88’ 88’ Uscita al 90’ 90’
16-11-2022 Varsavia Polonia Polonia 1 – 0 Cile Cile Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
22-11-2022 Doha Messico Messico 0 – 0 Polonia Polonia Mondiali 2022 - 1° turno -
26-11-2022 Al Rayyan Polonia Polonia 2 – 0 Arabia Saudita Arabia Saudita Mondiali 2022 - 1° turno -
30-11-2022 Doha Polonia Polonia 0 – 2 Argentina Argentina Mondiali 2022 - 1° turno - Uscita al 72’ 72’
4-12-2022 Doha Francia Francia 3 – 1 Polonia Polonia Mondiali 2022 - Ottavi di finale - Ammonizione al 47’ 47’
Totale Presenze 50 Reti 0
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Polonia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
23-3-2013 Siedlce Polonia Under-21 Polonia 3 – 0 Lituania Lituania Under-21 Amichevole -
26-3-2013 Legionowo Polonia Under-21 Polonia 4 – 1 Lettonia Lettonia Under-21 Amichevole - Uscita al 75’ 75’
15-11-2013 Ta' Qali Malta Under-21 Malta 1 – 5 Polonia Polonia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 -
4-6-2014 Cracovia Polonia Under-21 Polonia 1 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Under-21 Amichevole - Uscita al 62’ 62’
9-9-2014 Katerini Grecia Under-21 Grecia 3 – 1 Polonia Polonia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 - Ammonizione al 89’ 89’
Totale Presenze 5 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Lech Poznań: 2009-2010
Legia Varsavia: 2012-2013, 2013-2014, 2015-2016
Legia Varsavia: 2012-2013, 2014-2015, 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Riccardo Spignesi, I nuovi stranieri della Serie A: Bartosz Bereszynski (Sampdoria), su spaziocalcio.it, 4 gennaio 2017. URL consultato il 7 gennaio 2023.
  2. ^ Bereszynski è blucerchiato, vestirà la maglia numero 24, su sampdoria.it, 4 gennaio 2017.
  3. ^ Gabriele Anello, Pagelle Roma-Samp 4-0: esordio difficile per Bereszyňski, Đuričić positivo, su sampnews24.com, 19 gennaio 2017. URL consultato il 25 febbraio 2017.
  4. ^ Gabriele Anello, Bereszyński protagonista a San Siro: la partita, su sampnews24.com, 6 febbraio 2017. URL consultato il 25 febbraio 2017.
  5. ^ BERESZYNSKI RINNOVA: SARÀ BLUCERCHIATO FINO AL 30 GIUGNO 2023, su sampdoria.it, 27 aprile 2018. URL consultato il 27 aprile 2018.
  6. ^ Serie A, Sampdoria-Cagliari 2-2: Nainggolan pareggia all'ultimo respiro, su sportmediaset.mediaset.it. URL consultato il 9 marzo 2021.
  7. ^ Bereszynski: «Il gol che aspettavo, ma ci mancano due punti», su sampdoria.it, 7 marzo 2021. URL consultato il 9 marzo 2021.
  8. ^ Federico Berlingheri, Bereszynski al Napoli a titolo temporaneo con diritto di opzione, su sampdoria.it, 7 gennaio 2023. URL consultato il 7 gennaio 2023.
  9. ^ Il Napoli ufficializza l’acquisizione di Bereszynski dalla Sampdoria con la formula del prestito con diritto di riscatto, su sscnapoli.it. URL consultato il 7 gennaio 2023.
  10. ^ Napoli-Cremonese, le pagelle: Spalletti cambia troppo, Cholito palo che grida vendetta, su corrieredellosport.it. URL consultato il 18 gennaio 2023.
  11. ^ (EN) Poland vs Liechtenstein, 4 June 2013 report, su eu-football.info, 4 giugno 2013. URL consultato il 9 marzo 2021.
  12. ^ SamPolonia, tutti al Mondiale: Bereszynski, Kownacki e Linetty pronti per Russia 2018, su sampdoria.it, 4 giugno 2018. URL consultato il 9 marzo 2021.
  13. ^ (PL) Czesław Michniewicz ogłosił kadrę na mundial w Katarze - Reprezentacja A, su PZPN, 10 novembre 2022. URL consultato il 10 novembre 2022.
  14. ^ a b c Nei turni preliminari.
  15. ^ a b 3 presenze nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1872152684007023430001 · WorldCat Identities (ENviaf-1872152684007023430001