Bartolomé Ordóñez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bartolomé Ordoñez)
Jump to navigation Jump to search
San Giovanni a Carbonara, Napoli - Altare dell'Epifania

Bartolomé Ordóñez (Burgos, 1480Carrara, 6 dicembre 1520) è stato uno scultore spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Visse a lungo in Italia, a Napoli, in Toscana, a Genova, a Carrara. Scolpì numerosi monumenti sepolcrali, tra cui quello di Filippo il Bello e Giovanna la Pazza nella cappella reale di Granata; sculture per il coro della Cattedrale di Barcellona e dei rilievi marmorei con le Storie di Sant'Eulalia. L'Adorazione dei Magi si trova in San Giovanni a Carbonara a Napoli.

In tutte le sue opere evidenziò le influenze di Michelangelo e talvolta di elementi rinascimentali più antichi, vicini ad Antonio Rossellino.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Bartolomé Ordóñez, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

Controllo di autoritàVIAF (EN69725616 · ISNI (EN0000 0000 7823 0464 · Europeana agent/base/54682 · LCCN (ENnr95006261 · GND (DE118787160 · BNF (FRcb17117615w (data) · BNE (ESXX1094661 (data) · ULAN (EN500037796 · CERL cnp00588845 · WorldCat Identities (ENlccn-nr95006261