Barcelona (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Barcelona
Artista Freddie Mercury, Montserrat Caballé
Tipo album Studio
Pubblicazione 10 ottobre 1988
Durata 39 min : 58 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere Crossover classico
Pop rock
Opera rock
Opera lirica
Etichetta Polydor (UK)
Hollywood (USA)
Produttore Freddie Mercury, Mike Moran, David Richards
Registrazione da gennaio del 1987 a giugno del 1988, Townhouse e Mountain Studios
Freddie Mercury - cronologia
Album precedente
(1985)
Album successivo
(1992)
Singoli
  1. Barcelona
    Pubblicato: 26 ottobre 1987
  2. The Golden Boy
    Pubblicato: 24 ottobre 1988
  3. How Can I Go On
    Pubblicato: 23 gennaio 1989
  4. Guide Me Home
    Pubblicato: 2000

Barcelona è un album di Freddie Mercury e Montserrat Caballé, pubblicato il 10 ottobre del 1988 dalla Polydor nel Regno Unito e dalla Hollywood Records negli Stati Uniti.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album venne registrato in un lasso di tempo piuttosto lungo, infatti Freddie entrò in studio subito nei primi mesi del 1987 ed incise alcuni demo (uno dei quali venne finito in poco tempo e si trasformò in Exercises In Free Love, pubblicato come B-side di The Great Pretender nel febbraio 1987) ed in marzo venne raggiunto da Montserrat Caballé per alcune jam/session in cui iniziarono a dar vita ad alcuni brani (uno di questi fu Barcelona, che entro un paio di mesi venne terminato e presentato nella serata del 29 maggio al Ku Club di Ibiza). Il duo comunque ebbe poco tempo per conciliare i rispettivi impegni (Montserrat Caballé era spesso in tournée mentre a partire dal gennaio 1988 Freddie entrò nuovamente in studio con i Queen, impegnati nelle sessioni di registrazione per l'album The Miracle). Questo fu un periodo anche piuttosto complicato per Freddie Mercury che, proprio nello stesso periodo delle registrazioni, nella tarda primavera del 1987[1] venne dichiarato sieropositivo all'HIV e dovette continuare le registrazioni con la consapevolezza di avere ancora pochi anni di vita davanti a lui; decise quindi di buttarsi a capofitto nella musica e passò il maggior numero di ore possibili (finché gli fosse possibile farlo) negli studi di registrazione. Come dichiarerà Montserrat Caballé nel documentario The Untold Story, per diverso tempo fu tenuta all'oscuro della situazione di salute del cantante. Fu solo qualche anno dopo che apprese da Mercury la notizia, quando ormai il suo virus si era tramutato in AIDS conclamato.

L'album venne rimasterizzato e ripubblicato diverse volte sempre con una nuova copertina (in particolare nel 1992 in occasione del successo ottenuto dalla seconda pubblicazione dell'omonimo singolo (venne ripubblicato in quanto 5 anni prima era stato scelto come inno ufficiale per i Giochi della XXV Olimpiade), nel 2000 all'interno del box set celebrativo Freddie Mercury Solo Collection ed infine il 3 settembre 2012 in edizione speciale, quest'ultima volta anche completamente riarrangiato e rimasterizzato: non sono più infatti i sintetizzatori a coprire la parte orchestrale, ma un'orchestra; inoltre la drum machine è stata sostituita dalle percussioni.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Edizione originale (1988)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Barcelona - 5:39
  2. La Japonaise - 4:49
  3. The Fallen Priest - 5:46
  4. Ensueño - 4:21
  5. The Golden Boy - 6:04
  6. Guide Me Home - 2:49
  7. How Can I Go On - 3:51
  8. Overture Piccante - 6:39

Edizione Speciale (2012)[modifica | modifica wikitesto]

CD 1: Barcelona (New Orchestrated Album)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Barcelona - 5:43
  2. La Japonaise - 4:52
  3. The Fallen Priest - 5:46
  4. Ensueño - 4:22
  5. The Golden Boy - 6:04
  6. Guide Me Home - 2:50
  7. How Can I Go On - 3:49
  8. Exercises In Free Love - 3:57
  9. Overture Piccante - 6:47
  10. How Can I Go On (Feat. David Garrett) - 3:56

CD 2: The Best Of The Rarities & Session Out-Takes[modifica | modifica wikitesto]

  1. Exercises in Free Love (1987 B-side) - 04:26
  2. Barcelona (Early Version: Freddie's Demo Vocal) - 04:21
  3. La Japonaise (Early Version: Freddie's Demo Vocal) - 04:41
  4. Rachmaninov's Revenge (The Fallen Priest) (Later Version: Freddie's Demo Vocal) - 05:51
  5. Ensueño (Monsterrat's Live Takes) - 05:36
  6. The Golden Boy (Early Version: Freddie's Demo Vocal) - 03:54
  7. Guide Me Home (Alternative Version) - 02:50
  8. How Can I Go On (Alternative Version) - 04:03
  9. How Can I Go On (Alternative Piano Version) - 03:44

CD 3 - Album Orchestral Version[modifica | modifica wikitesto]

  1. Barcelona (Intrumental Version) - 05:39
  2. La Japonaise (Intrumental Version) - 04:51
  3. The Fallen Priest (Intrumental Version) - 05:47
  4. Ensueño (Intrumental Version) - 04:01
  5. The Golden Boy (Intrumental Version) - 06:03
  6. Guide Me Home (Intrumental Version) - 02:50
  7. How Can I Go On (Intrumental Version) - 03:37
  8. Exercises In Free Love (Intrumental Version) - 03:57
  9. Overture Piccante (Intrumental Version) - 06:43

DVD[modifica | modifica wikitesto]

  1. Barcelona - performed at Ku Club, Ibiza (May 29th, 1987)
  2. Barcelona - performed at La Nit Festival, Barcellona (October 8th, 1988)
  3. How Can I Go On - performed at La Nit Festival, Barcellona (October 8th, 1988)
  4. The Golden Boy - performed at La Nit Festival, Barcellona (October 8th, 1988)
  5. Barcelona - classic videoclip
  6. Barcelona - The Special Edition EPK
  7. Barcelona - 2012 edit by Rhys Thomas

Singoli / Videoclips[modifica | modifica wikitesto]

B-Sides, versioni rare & Outtakes conosciuti[modifica | modifica wikitesto]

le seguenti versioni vennero registrate da Freddie Mercury tra il gennaio 1987 ed il giugno 1988 e la maggior parte di esse rimasero inedite, ad eccezione di quelle che vennero utilizzate nei singoli 12" e alcune rare B-Sides. Nel 2000 vennero tutte raccolte (ad eccezione di Africa by Night) nel Box Set celebrativo Freddie Mercury Solo Collection.

  • Barcelona (Extended Version) - 7:08
  • Exercises In Free Love (B-Side of Barcelona) - 3:57
  • Barcelona (Instrumental Version) - 4:27
  • La Japonaise (Instrumental Version) - 4:47
  • The Fallen Priest (Instrumental Version) - 5:51
  • Ensueño (Instrumental Version) - 4:01
  • The Golden Boy (Instrumental Version) - 6:06
  • Guide Me Home (Instrumental Version) - 2:39
  • How Can I Go On (Instrumental Version) - 3:59
  • The Duet (The Fallen Priest) (Extract From Garden Lodge Tape) - 3:05
  • Idea (Barcelona) (Extract From Garden Lodge Tape) - 1:13
  • Idea (Barcelona) (2nd Extract From Garden Lodge Tape) - 1:05
  • Barcelona (Early Version: Freddie's Vocal Demo) - 4:22
  • Barcelona (Freddie's Vocal Slave) - 4:32
  • Barcelona (Later Version: Freddie's Vocal Only) - 4:27
  • La Japonaise (Early Version: Freddie's Vocal Demo) - 4:42
  • La Japonaise (A Capella) - 4:18
  • Rachmaninov's Revenge (The Fallen Priest) (Early Version) - 4:47
  • Rachmaninov's Revenge (The Fallen Priest) (Later Version: Freddie's Demo Vocal) - 5:52
  • Ensueño (Montserrat's Live Take) - 5:37
  • The Golden Boy (Early Version: Freddie's Demo Vocal) - 3:55
  • The Golden Boy (2nd Early Version: Extract) - 2:57
  • The Golden Boy (A Capella Featuring Gospel Choir) - 5:13
  • Guide Me Home/How Can I Go On (Alterative Versions) - 6:55
  • How Can I Go On (Out-Take: Extract) - 1:32
  • How Can I Go On (Alternative Piano Version) - 3:46
  • When This Old Tired Body Wants to Sing (Late Night Jam) - 2:43
  • Africa By Night (Unreleased demo)
    demo inedito successivamente trasformato dai Queen in "All God's People" ed incluso nell'album Innuendo, del 1991)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Note tecniche[modifica | modifica wikitesto]

  • Prodotto da Freddie Mercury, Mike Moran e David Richards.
  • Tutte le canzoni sono composte da Freddie Mercury e Mike Moran tranne i versi in Ensueno che sono di Montserrat Caballé e testi in The Fallen Priest e Golden Boy che sono di Tim Rice.
  • Assistente ingegnere: Richard Dodd, John Brough ad Andy Mason.
  • Associato: Kevin Townend.
  • Musica arrangiata da Mike Moran e Freddie Mercury.
  • Alle tastiere: Mike Moran.
  • Il basso in How Can I Go On è di John Deacon.
  • Musicisti in Barcelona: Homi Kanga e Laurie Lewis al violino, Deborah Ann Johnston al violoncello, Barry Castle ai corni, Frank Ricotti alle percussioni.
  • Musicisti in The Golden Boy: ai cori: Madeline Bell, Debbie Bishop, Lance Ellington, Miriam Stockley, Peter Straker, Mark Williamson e Carol Woods.
  • Registrato ai Townhouse e Mountain Studios.
  • Masterizzato da Kevin Metcalfe ai Townhouse Studios.
  • Ringraziamenti speciali a Jim Beach e Carlos Caballé.
  • Disegni di Richard Gray.
  • Fotografia in copertina di Peter Hince e Terry O'Neill

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ come indicato nel libro allegato al Box Set Freddie Mercury Solo Collection e confermato da alcuni suoi amici intimi, quali Mary Austin e Jim Hutton in alcuni libri ed interviste rilasciati

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]