Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Bara no seidō

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bara no seidō
Artista MALICE MIZER
Tipo album Studio
Pubblicazione 23 agosto 2000
Durata 51:40
Dischi 1
Tracce 10
Genere Visual kei
Gothic rock
Symphonic metal
Hard rock
Industrial metal
J-rock
Rock
Etichetta Midi:Nette
Formati CD
Album dei MALICE MIZER - cronologia
Album precedente
(1998)
Album successivo
EP dei MALICE MIZER - cronologia
EP precedente
(2000)
EP successivo

Bara no seidō (薔薇の聖堂? "La cattedrale della rosa") è il terzo ed attualmente ultimo album della band visual kei giapponese MALICE MIZER. È stato pubblicato il 23 agosto 2000 dalla label indie Midi:Nette.

Esistono due versioni dell'album: una normal edition con custodia jewel case, ed una special edition (la prima stampa) che è un libro in formato B5.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brani sono testo e musica di Mana, tranne dove indicato.
Dopo il titolo è indicata fra parentesi "()" la grafia originale del titolo.

  1. Bara ni irodorareta akui to higeki no makuake (薔薇に彩られた悪意と悲劇の幕開け?) - 0:31
  2. Seinaru koku Eien no inori (聖なる刻 永遠の祈り?) - 8:14
  3. Kyomu no naka de no yūgi (虚無の中での遊戯?) - 7:39
  4. Kagami no butō Genwaku no yoru (鏡の舞踏 幻惑の夜?) - 3:55 (Közi)
  5. Mayonaka ni kawashita yakusoku (真夜中に交わした約束?) - 6:01
  6. Chinurareta kajitsu (血塗られた果実?) - 4:39
  7. Chika suimyaku no meiro (地下水脈の迷路?) - 5:28 (Közi)
  8. Hakai no hate (破誡の果て?) - 4:01
  9. Shiroi hada ni kurū ai to kanashimi no Rondo[1] (白い肌に狂う愛と哀しみの輪舞?) - 5:40
  10. Saikai no chi to bara (再会の血と薔薇?) - 5:32

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Klaha - voce (non accreditato)
  • Mana - chitarra, sintetizzatori, voce
  • Közi - chitarra, sintetizzatori, voce
  • Yu~ki - basso, voce

È inoltre espressamente indicato come componente della band anche Kami, indicato come «Eternal Blood Relative»("eterno parente consanguineo")[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il titolo originale presenta i kanji 輪舞 (rinbu, "danza in circolo"), ma per una forzatura della pronuncia tramite furigana, la parola va letta "rondo" come l'omonima forma musicale.
  2. ^ Booklet dell'album.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock