Banjo & Sullivan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Banjo & Sullivan
gruppo
Banjo & Sullivan.jpg
Adam, Wendy, Gloria e Roy ostaggi dei Firefly
Lingua orig.Inglese
AutoreRob Zombie
Specieumana
Formazione originale
  • Jimmy Cracker
  • Roy Sullivan
  • Adam Banjo
  • Gloria Sullivan
  • Wendy Banjo
Capo/leaderRoy Sullivan

Banjo & Sullivan è un gruppo country fittizio creato da Rob Zombie per il film La casa del diavolo. Si tratta di un gruppo di sfortunati musicisti che si imbatte in Otis B. Driftwood e Baby Firefly al Kahiki Palms Motel.

La band[modifica | modifica wikitesto]

Jimmy Cracker[modifica | modifica wikitesto]

Interpretato da Brian Posehn, è l'attrezzista della band ma il suo sogno sarebbe fare il clown da rodeo. Nel film è l'ultimo ad imbattersi nei Firefly ma anche il primo a venire ucciso da Otis con un colpo di pistola alla testa.

Roy Sullivan[modifica | modifica wikitesto]

Interpretato da Geoffrey Lewis, è il principale vocalist della band e ama raccontare in continuazione di quella volta in cui ha stretto la mano a Johnny Cash. Dopo essere stato adescato da Baby e umiliato da Otis, Roy accompagna quest'ultimo a dissotterrare alcune armi. Fallisce il tentativo di disarmare Otis, che lo uccide brutalmente colpendolo ripetutamente alla testa con un bastone, dopo aver pronunciato la frase «io sono il diavolo...e sono qui per fare il lavoro del diavolo».

Adam Banjo[modifica | modifica wikitesto]

Interpretato da Lew Temple, Adam ama comportarsi da duro ma si rivela un codardo in situazioni pericolose. Quando Otis porta fuori lui e Roy per cercare le armi e i due cercano di disarmarlo, Otis lo accoltella a una gamba e poi gli spara alla gola, grazie anche innavertitamente a Roy, e lo obbliga a guardare mentre uccide Roy. Infine, mentre è ancora vivo, Otis gli scuoia il volto.

Gloria Sullivan[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Priscilla Barnes, è la moglie di Roy. Prima viene umiliata sessualmente da Otis davanti al marito Roy, poi, rimasta con Baby e Wendy, riesce a puntare una pistola contro la prima che ha però il tempo di lanciarle un coltello centrandola in pieno. In ogni caso, la pistola era scarica...

Wendy Banjo[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Kate Norby, è la moglie di Adam. Rimasta ostaggio di Baby nel motel, riesce ad andare in bagno ma non trova un'uscita che porti all'esterno. Rientra nella stanza e riesce infine a scappare...finendo nelle grinfie di Capitano Spaulding. Alla fine sarà l'unica a non venire uccisa dai Firefly ma, trovata dalla donna delle pulizie, Wendy, completamente impazzita, fugge per strada e viene travolta da un camion.

L'album[modifica | modifica wikitesto]

L'album Banjo & Sullivan: The Ultimate Collection, uscito in coincidenza con il film, contiene canzoni del cantautore texano Jesse Dayton che ha collaborato al progetto promozionale con Rob Zombie e Lew Temple. Tutte le canzoni sono firmate Dayton/Temple, tranne Free Bird dei Lynyrd Skynyrd.

  1. Dick Soup (2:27)
  2. I Don't Give a Truck (2:45)
  3. Honeymoon Song (3:26)
  4. I'm at Home Getting Hammered (While She's Out Getting Nailed) (2:43)
  5. Killer on the Lamb (3:54)
  6. I'm Trying to Quit, But I Just Quit Trying (2:56)
  7. She Didn't Like Me (But She Loved My Money) (3:19)
  8. Roy's Ramble (2:29)
  9. Lord, Don't Let Me Die in a Chip Motel (3:08)
  10. Free Bird (5:17)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema