Bandiera di Vanuatu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Flag blong Vanuatu
Flag of Vanuatu
Drapeau du Vanuatu
Flag blong Vanuatu Flag of Vanuatu Drapeau du Vanuatu
Proporzioni3:5
Simbolo FIAVBandiera nazionale, civile e di stato
UsoBandiera civile e di Stato
Adozione18 febbraio 1980
NazioneVanuatu Vanuatu
Altre bandiere ufficiali
Bandiera navale militarebandiera Bandiera navale militare Bandiera navale militare Bandiera normale o bandiera di diritto
Stendardo presidenzialebandiera Stendardo presidenziale Simbolo vessillologico Bandiera normale o bandiera di diritto
Fotografia
Edward Natapei CENTER presenting a ceremonial flag to foreign diplomats.jpg
Edward Natapei con la bandiera vanuatuana

La bandiera di Vanuatu è stata adottata il 18 febbraio 1980. La bandiera è composta da due bande orizzontali: rossa quella superiore e verde quella inferiore, separate da una striscia gialla bordata di nero che si apre a "Y" verso il lato del pennone. Sempre su questo lato è presente un triangolo nero, con al centro una zanna di cinghiale, ripiegata attorno a due foglie di palmetto (cycas circinnalis).
I colori della bandiera rappresentano:

  • rosso: il sangue versato per ottenere l'indipendenza
  • verde: le risorse naturali dell'arcipelago
  • nero: la popolazione
  • giallo: il cristianesimo

La forma a "Y" della banda gialla rappresenta la forma dell'arcipelago. La zanna di cinghiale è il simbolo del potere dei capi tribali delle isole Vanuatu e le foglie di palmetto sono un simbolo di pace.

È usata come bandiera di comodo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia