Bandiera della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bandiera della RSSF Russa)
Jump to navigation Jump to search
Bandiera della RSFSR
Bandiera della RSFSR
Proporzioni1:2
Simbolo FIAVBandiera di stato e civile
UsoBandiera civile e di stato
Adozione9 gennaio 1954
Cessazione1 novembre 1991
NazioneRSFS Russa Russia
Navalebandiera navale
Presidenzialebandiera presidenziale

La prima bandiera della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa fu adottata nel 1918, per poi essere rinnovata più volte.

Nel 1954 venne adottata la bandiera storica della RSFSR, definita nel seguente testo della Costituzione:

La bandiera di stato della Repubblica Socialista Sovietica Federata Russa si presenta in forma rettangolare con una striscia in blu chiaro che si estende in tutta l'altezza per un ottavo della bandiera.[1]

La bandiera adottata nel 1937 era rossa coi caratteri cirillici РСФСР (RSFSR) in giallo nell'angolo in alto a sinistra. Verso la fine del 1991, quando l'Unione Sovietica era sul punto di collassare, la RSFSR adottò come vessillo nazionale il tricolore russo bianco-azzurro-rosso[2], poi mantenuto dalla Federazione Russa ed infine ritoccato nel 1993 col cambio di colore dall'azzurro al blu scuro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia