Bananacue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Banancue
1130Banana cue Street vendors 02.jpg
Origini
Altri nomiBanana Cue, Bananaque, Banana-que, Banana Q, Banana Kyu
Luogo d'origineFilippine Filippine
Dettagli
Categoriadolce
Ingredienti principali
  • banane
  • zucchero di canna
  • olio

Il bananacue, chiamato anche banana cue, bananaque, banana-que, banana Q o banana kyu, è un popolare cibo di strada filippino, a base di banane della cultivar saba[1] fritte e ricoperte da uno strato di caramello di zucchero di canna.[2][3][4]

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome è un portmanteau di banana e barbecue.[1][2][3][5]

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Preparazione del bananacue

Le banane, preferibilmente della varietà saba, vengono sbucciate e fritte ad alta temperatura per alcuni minuti, finché prendono colore. A quel punto viene aggiunto lo zucchero di canna che caramellizza e crea uno strato sulle banane. Le banane ricoperte vengono scolate eliminando l'olio in eccesso; di norma sono servite infilzate a su bastoncini di bambù.[1][3][4]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Bananaque (Banana-Q), su www.filipino-food-recipes.com. URL consultato il 14 dicembre 2021.
  2. ^ a b (EN) What Is a Banana Cue? (with pictures), su www.wise-geek.com. URL consultato il 14 dicembre 2021.
  3. ^ a b c (EN) Banana Cue (Filipino Fried Caramelized Bananas), su Sweet Simple Vegan, 31 marzo 2021. URL consultato il 14 dicembre 2021.
  4. ^ a b (EN) Bananacue Recipe, su Panlasang Pinoy. URL consultato il 14 dicembre 2021.
  5. ^ (EN) Banana-que, su overseaspinoycooking.net. URL consultato il 14 dicembre 2021.