Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Banana Fish

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Banana Fish
バナナフィッシュ
(Banana Fishu)
Banana Fish Copertina 1.jpg
Copertina italiana del primo volume
Generedrammatico, yaoi
Manga
AutoreAkimi Yoshida
EditoreShogakukan
RivistaBessatsu Shōjo Comic
Targetshōjo
1ª edizionemaggio 1985 – aprile 1994
Tankōbon19 (completa)
Editore it.Panini Comics - Planet Manga
Volumi it.19 (completa)
Serie TV anime
RegiaHiroko Utsumi
Composizione serieHiroshi Seko
StudioMAPPA (azienda)
ReteFuji TV (noitaminA)
1ª TV5 luglio 2018
Episodi3 / 24 Completa al 13%
Aspect ratio16:9
Durata ep.23 min
Editore it.Amazon
Streaming it.Amazon Video (sottotitolata)

Banana Fish (バナナフィッシュ Banana Fishu?) è un manga shōjo di Akimi Yoshida. È stato pubblicato dal 1985 al 1994, dando vita a diversi spin-off: Private Opinion, Angel Eyes, e The Garden with Holy Light.

La serie è stata molto popolare in Giappone, ed è stata citata da Frederik Schodt nel suo libro Dreamland Japan come "uno dei pochi shōjo manga che un uomo può leggere senza vergognarsi". Il titolo è stato ispirato dal racconto Un giorno ideale per i pescibanana di J. D. Salinger.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1973, in Vietnam, un soldato americano perde la testa e spara sui suoi commilitoni. Da quel momento non parlerà più se non per pronunciare due misteriose parole, ”Banana Fish”. Dodici anni più tardi, a New York, la polizia sta indagando su una serie di strani suicidi. Un giorno un uomo viene ucciso a sangue freddo in mezzo alla strada ma, prima di morire, consegna ad un giovane capobanda di nome Ash una sostanza misteriosa pronunciando ancora una volta le parole “Banana Fish”. Cosa si nasconde dietro tutte queste morti sospette? Ora tocca ad Ash scoprire la verità.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Ash Lynx
Doppiato da: Yuuma Uchida
Eiji Okumura
Doppiato da: Kenji Nojima

Media[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

In Italia la serie manga è stata pubblicata in 19 volumetti, dal novembre 2002 al marzo 2005 dalla Panini Comics, rispettando il senso di lettura giapponese. Una peculiarità dell'edizione italiana, condivisa da quella giapponese, è di essere interamente stampata su carta gialla. In Nord America è stato pubblicato da Viz Media su Pulp e Animerica Extra

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Un adattamento anime è attualmente in corso in Giappone dal 5 luglio 2018. La serie è trasmessa da Fuji TV all'interno del contenitore noitaminA ed è composta da 24 episodi.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
GiapponeseItaliano
1Una giornata perfetta per Banana Fish
「バナナ・フィッシュにうってつけの日」 - Banana fisshu ni uttetsuke no hi
5 luglio 2018
-

Ash, un capobanda mafioso di 17 anni, vede morire un suo compagno mentre pronuncia le parole "Banana Fish", le stesse parole che continua a dire suo fratello dopo il loro ritorno dal fronte in Iraq. Quest'uomo riesce appena a consegnare una strana sostanza ad Ash, che farà analizzare da un suo amico ricercatore. Eiji, un universitario di 19 anni, viene inviato come assistente reporter per fare un'intervista ad Ash, ma nel bar in cui si trovano irrompe una banda di criminali interessata ad Ash, che però riesce a fuggire. Eiji rimane coinvolto nella situazione e viene rapito.

2In un altro paese
「異国にて」 - Ikoku nite
12 luglio 2018
-

Eiji riesce a fuggire e avvisa le autorità dell'ubicazione di Ash. Marvin però uccide Skipper e scappa, inseguito da Ash, fino ad uccidersi incastrando il ragazzo. Ash deve essere trasferito alla prigione di stato nonostante sia innocente e Eiji, dopo essere stato a conoscenza del suo traumatico passato, non riesce a dissuaderlo.

319 luglio 2018-

Ash finisce in cella con il giornalista Max Glenreed, il migliore amico di suo fratello che da dieci anni indaga su Banana Fish, e inizia a portargli rancore per aver sparato a suo fratello. Eiji va in visita da Ash che, baciandolo davanti lo stupore di tutti, gli passa un messaggio segreto in cui gli chiede di incontrare Shorter Wong a Chinatown e chiedergli di recuperare e nascondere la sostanza che aveva affidato al dottor Meredith. Eiji però viene rapito dalla banda di Dino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Davide Castellazzi, "Una giapponese nella Grande Mela" (prefazione all'edizione italiana di Panini Comics, 2003).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga