Baltasar Moscoso y Sandoval

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Baltasar Moscoso y Sandoval
cardinale di Santa Romana Chiesa
Kardinal Baltasar de Moscoso y Sandoval.jpg
Ritratto postumo del cardinale Moscoso (1679)
Template-Cardinal (Metropolitan Archbishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato9 marzo 1589 a Santiago de Compostela
Ordinato presbitero27 febbraio 1616 dal vescovo Juan Suárez, O.SS.T.
Nominato vescovo29 aprile 1619 da papa Paolo V
Consacrato vescovo25 luglio 1619 dall'arcivescovo Fernando Acevedo González
Elevato arcivescovo28 maggio 1646 da papa Innocenzo X
Creato cardinale2 dicembre 1615 da papa Paolo V
Deceduto17 settembre 1665 (76 anni) a Madrid
 

Baltasar Moscoso y Sandoval (Santiago di Compostela, 9 marzo 1589Madrid, 17 settembre 1665) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Santiago de Compostela il 9 marzo 1589, figlio del Conte di Altamira Lope Moscoso Ossorio, nipote del Duca di Lerma e cardinale Francisco Gómez de Sandoval y Rojas, attivo alla corte di Filippo III di Spagna e parente del cardinale Bernardo de Sandoval y Rojas.

Papa Paolo V lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 2 dicembre 1615.

Morì il 17 settembre 1665 all'età di 76 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN89100741 · ISNI (EN0000 0000 6224 7579 · GND (DE1023413485 · CERL cnp00120018 · WorldCat Identities (EN89100741