Balsas (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Balsas
Río Balsas desde Coyuca de Catalán.JPG
Stato Messico Messico
Stati federati Puebla Puebla
Guerrero Guerrero
Michoacán Michoacán
Lunghezza 771 km
Bacino idrografico 112 320 km²
Nasce confluenza dei fiumi San Martín e Zahuapan
Sfocia Oceano Pacifico

Il Balsas è un fiume del Messico centro-meridionale. Con i suoi 771 chilometri di lunghezza è uno dei fiumi più lunghi del paese. Il suo bacino idrografico si estende su una superficie di 112.320 km².

Il fiume trae origine dalla confluenza dei fiumi San Martín e Zahuapan nello Stato di Puebla. Da qui scorre inizialmente verso sud-ovest e poi a ovest attraverso lo Stato di Guerrero. Il fiume sfocia nell'oceano Pacifico a Mangrove, vicino alla città di Lázaro Cárdenas nello Stato di Michoacán.

I principali affluenti sono Cutzamala e Placeres del Oro (stato di Guerrero), Calderón (Stato del Messico), Amacuzac (Morelos), Tepalcatepec, Cupatitzio, Del Marqués e Purungueo (Michoacán).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]