Ballspiel-Verein Borussia 09 Dortmund 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ballspiel-Verein Borussia 09 Dortmund
Stagione 2013-2014
Allenatore Germania Jürgen Klopp
All. in seconda Bosnia ed Erzegovina Zeljko Buvac
Germania Peter Krawietz
Presidente Germania Reinhard Rauball
Bundesliga 2º posto
DFB-Pokal Finalista
Champions League Quarti di finale
DFL-Supercup Vincitore
Maggiori presenze Campionato: Sahin (34)
Totale: Großkreutz (49)
Miglior marcatore Campionato: Lewandowski (20)
Totale: Lewandowski (28)
Maggior numero di spettatori 80.645 vs Bayern Monaco (27 luglio 2013)
Minor numero di spettatori 65.829 vs Marsiglia (1º ottobre 2013)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Ballspiel-Verein Borussia 09 Dortmund nelle competizioni ufficiali della stagione 2013-2014.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Borussia Dortmund comincerà la stagione 2013-2014 forte dei due 2º posti conquistati nella scorsa stagione in Fußball-Bundesliga e in UEFA Champions League, in entrambi i casi arrivato dietro ai connazionali del Bayern Monaco. Disputerà dunque la 1.Fußball-Bundesliga per la 47ª volta, tra l'altro la 38ª consecutiva. Prenderà inoltre parte alla UEFA Champions League per la 13ª volta, alla 71ª edizione della DFB-Pokal e alla DFL-Supercup per la 7ª volta.

Aubameyang con la maglia del club di Dortmund

La cessione del giovane talento tedesco Mario Götze ai rivali bavaresi per l'intera cifra della clausola rescissoria (37 milioni di euro) spinge la dirigenza a rinforzarsi per la nuova stagione e a reinvestire la rimpinguata disponibilità economica in due nuovi giocatori d'attacco: il trequartista armeno Henrix Mxit'aryan, acquistato dallo Shakhtar Donetsk per poco più di 27 milioni di euro, e la punta gabonese Pierre-Emerick Aubameyang dai francesi del Saint-Étienne per 13 milioni di euro. Le partenze in difesa di Patrick Owomoyela, a fine contratto, e di Felipe Santana, destinato allo Schalke 04 per 1 milione di euro, costituiscono le motivazioni per l'approdo in maglia giallo-nera del greco Sokratis Papastathopoulos dal Werder Brema, pagato quasi 10 milioni di euro. Anche Leonardo Bittencourt, dopo appena un anno a Dortmund, e Moritz Leitner fanno le valigie, ceduti rispettivamente all'Hannover 96 per quasi 3 milioni di euro e allo Stoccarda in prestito oneroso. Infine Lasse Sobiech, Julian Koch e Daniel Ginczek, i tre giocatori facenti ritorno dal prestito, sono prontamente ceduti a titolo definitivo rispettivamente all'Amburgo, al Magonza e al Norimberga, per un ricavo complessivo di 3,3 milioni di euro.

La stagione ufficiale per gli uomini del riconfermato Jürgen Klopp si apre nel megliore dei modi con la conquista della quarta Supercoppa di Germania della storia del club: il 27 luglio, allo stadio Signal Iduna Park di Dortmund, si impongono per 4-2 sul Bayern Monaco del neo-allenatore Pep Guardiola con le reti di Reus (doppietta), Gündoğan e un autogol di van Buyten.[1]

Molto positivi si rivelano anche gli esordi nelle due competizioni nazionali, il campionato e la coppa di Germania: il primo è impreziosito da cinque vittore consecutive contro Augusta (4-0), Eintracht Braunschweig (2-1), Werder Brema (1-0), Eintracht Francoforte (2-1) e Amburgo (6-2), mentre il secondo vede il successo in trasferta per 3-0 contro il Wilhelmshaven, squadra militante in Regionalliga Nord.[2]

All'ottava giornata di campionato il Borussia Dortmund perde il derby con il Borussia Mönchengladbach per 2-0 nonostante la squadra di Jürgen Klopp abbi dominato tutta la partita.

Il sorteggio per gli accoppiamenti dei gironi di UEFA Champions League che ha avuto luogo a Monaco il 29 agosto pone il Borussia Dortmund nel gruppo F assieme a Arsenal, Olympique Marsiglia e Napoli.[3]

Esordisce in Champions league il 18/09/2013 allo stadio San Paolo Di Napoli dove perse per 2-1 sfidando il nuovo Napoli di Rafa Benitez

Il 22 ottobre 2013 centra una storica e importantissima vittoria per il passaggio del girone in casa dell'Arsenal di Arsène Wenger per 1-2. L' 11 dicembre 2013 grazie alla vittoria per 2-1 sul campo del Marsiglia in Francia vince il girone di ferro della Champions League 2013/2014 davanti ad Arsenal, Napoli e appunto Marsiglia.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor ufficiale della squadra durante la stagione calcistica 2013-2014 sarà ancora, per l'ottavo anno consecutivo, Evonik, mentre la Puma continua a essere il fornitore e sponsor tecnico del Borussia Dortmund anche per questa stagione, la seconda consecutiva.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, numerazione e ruoli, tratti dal sito ufficiale, sono aggiornati al 5 settembre 2013.[4]

N. Ruolo Giocatore
1 Germania P Roman Weidenfeller
2 Germania D Manuel Friedrich [5]
4 Serbia D Neven Subotić
5 Germania C Sebastian Kehl
6 Germania C Sven Bender
7 Germania C Jonas Hofmann
8 Germania C İlkay Gündoğan
9 Polonia A Robert Lewandowski
10 Armenia C Henrix Mxit'aryan
11 Germania A Marco Reus
14 Serbia C Miloš Jojić [6]
15 Germania D Mats Hummels
16 Polonia C Jakub Błaszczykowski
17 Gabon A Pierre-Emerick Aubameyang
N. Ruolo Giocatore
18 Turchia C Nuri Şahin
19 Germania D Kevin Großkreutz
20 Australia P Mitchell Langerak
21 Germania C Oliver Kirch
23 Germania A Julian Schieber
24 Germania D Marian Sarr
25 Grecia D Sokratis Papastathopoulos
26 Polonia D Lukasz Piszczek
29 Germania D Marcel Schmelzer
33 Germania P Zlatan Alomerović
34 Germania A Marvin Ducksch
37 Germania D Erik Durm

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma dell'area sportiva, tratto dal sito ufficiale, aggiornato al 1º luglio 2013.[7]

Borussiadtmstemma.png
Staff dell'area sportiva
  • Direttore sezione calcio:
    Germania Hans-Joachim Watzke
  • Allenatore:
    Germania Jürgen Klopp
  • Assistenti allenatore:
    Bosnia ed Erzegovina Željko Buvač
    Germania Peter Krawietz
  • Allenatore dei portieri:
    Germania Wolfgang de Beer
  • Preparatori atletici:
    Germania Andreas Schlumberger
    Germania Andreas Beck
    Germania Florian Wangler
Borussiadtmstemma.png
Staff dell'area medico - tecnica
  • Responsabile dell'equipe medica:
    Germania Dr. Markus Braun
  • Fisioterapisti:
    Germania Peter Kuhnt
    Germania Thorben Voeste
    Germania Thomas Zetzmann
  • Kit Manager:
    Germania Frank Gräfen


Rosa Under-23[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, numerazione e ruoli, tratti dal sito ufficiale, sono aggiornati al 5 settembre 2013.[8]

N. Ruolo Giocatore
1 Germania P Tim Hohmann
2 Germania D Jannik Bandowski
3 Germania D Marc Hornschuh
4 Germania D Marian Sarr
5 Germania D Thomas Meißner
6 Germania D Marcel Deelen
7 Germania C Oguzhan Kefkir
9 Germania D Erik Durm
10 Bulgaria C Edisson Jordanov
11 Germania A Tammo Harder
12 Ungheria A Bálint Bajner
13 Germania A Marvin Ducksch
14 Germania C Diminik Nothnagel
N. Ruolo Giocatore
15 Germania C Tim Treude
16 Belgio C Jérémy Serwy
17 Turchia C Ufuk Özbek
18 Ghana D Evans Nyarko
19 Germania A Timmy Thiele
20 Germania C Julian Derstroff
24 Germania C David Solga
28 Germania D Koray Günter
29 Australia C Mustafa Amini
30 Germania P Hendrik Bonmann
33 Germania P Zlatan Alomerović
40 Germania P Johannes Focher

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma dell'area sportiva, tratto dal sito ufficiale, aggiornato al 1º luglio 2013.[9]

Borussiadtmstemma.png
Staff dell'area sportiva
  • Allenatore:
    Stati Uniti David Wagner
  • Assistente allenatore:
    Germania Christoph Bühler
  • Allenatore dei portieri:
    Germania Matthias Kleinsteiber
  • Preparatore atletico:
    Germania Martin Spohrer
Borussiadtmstemma.png
Staff dell'area medico - tecnica
  • Fisioterapisti:
    Germania Mike Muretic
    Germania Swantje Thomßen
  • Kit Managers:
    Germania Paul Jankowski
    Germania Harald Völkel


Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Germania Johannes Focher Sturm Graz Sturm Graz svincolato[10]
D Grecia Sokratis Papastathopoulos Werder Brema Werder Brema definitivo (9,5 mln €)[11]
D Germania Lasse Sobiech Greuther Furth Greuther Fürth fine prestito
C Armenia Henrix Mxit'aryan Šachtar definitivo (27,5 mln €)[12]
C Germania Julian Koch Duisburg Duisburg fine prestito
A Gabon Pierre-Emerick Aubameyang Saint-Etienne Saint-Étienne definitivo (13 mln € + 2 mln € di bonus)[13]
A Germania Daniel Ginczek St. Pauli St. Pauli fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Germania Patrick Owomoyela svincolato[14]
D Germania Lasse Sobiech Amburgo Amburgo definitivo (1,2 mln €)[15]
D Brasile Felipe Santana Schalke 04 Schalke 04 definitivo (1 mln €)[16]
C Germania Mario Götze Bayern Monaco Bayern Monaco definitivo (37 mln €)[17]
C Germania Leonardo Bittencourt Hannover 96 Hannover 96 definitivo (2,8 mln €)[18]
C Germania Julian Koch Magonza Magonza definitivo (0,6 mln €)[19]
C Germania Moritz Leitner Stoccarda Stoccarda prestito oneroso (0,5 mln €) a durata biennale[20]
C Germania Marvin Bakalorz E. Francoforte E. Francoforte definitivo (75.000 €)[21]
A Germania Daniel Ginczek Norimberga Norimberga definitivo (1,5 mln €)[22]

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome a Modalità
C Miloš Jojić Partizan Partizan definitivo (2,2 mln €)
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Koray Günter Galatasaray Galatasaray definitivo (2,5 mln €)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Fußball-Bundesliga[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Fußball-Bundesliga 2013-2014.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Augusta
10 agosto 2013, ore 15:30 CEST
1ª giornata
Augusta Bianco Rosso e Verde.png 0 – 4
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund SGL Arena (30.660 spett.)
Arbitro Knut Kircher

Dortmund
18 agosto 2013, ore 17:30 CEST
2ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 2 – 1
referto
Giallo e Blu.png Eintracht Braunschweig Signal Iduna Park (80.200 spett.)
Arbitro Peter Sippel

Dortmund
23 agosto 2013, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 1 – 0
referto
Verde e Bianco separati da una striscia Arancione.png Werder Brema Signal Iduna Park (80.645 spett.)
Arbitro Felix Zwayer

Francoforte
1º settembre 2013, ore 17:30 CEST
4ª giornata
E. Francoforte E. Francoforte 1 – 2
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Commerzbank-Arena (51.500 spett.)
Arbitro Manuel Gräfe

Dortmund
14 settembre 2013, ore 18:30 CEST
5ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 6 – 2
referto
600px Azzurro con Rombi bianco nero e bianco.png Amburgo Signal Iduna Park (80.645 spett.)
Arbitro Tobias Welz

Norimberga
21 settembre 2013, ore 15:30 CEST
6ª giornata
Norimberga Norimberga 1 – 1
referto
Bor. Dortmund Bor. Dortmund Frankenstadion (50.000 spett.)
Arbitro Knut Kircher

Dortmund
28 settembre 2013, ore 15:30 CEST
7ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 5 – 0
referto
Rosso e Nero.png Friburgo Signal Iduna Park (80.000 spett.)
Arbitro Markus Schmidt

Mönchengladbach
5 ottobre 2013, ore 15:30 CEST
8ª giornata
M'gladbach 600px Bianco verde con Rombo.png 2 – 0
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Borussia-Park (54.010 spett.)
Arbitro Manuel Gräfe

Dortmund
19 ottobre 2013, ore 15:30 CEST
9ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 1 – 0
referto
600px Nero Bianco e Verde con 96.png Hannover Signal Iduna Park (80.645 spett.)
Arbitro Peter Gagelmann

Gelsenkirchen
26 ottobre 2013, ore 15:30 CEST
10ª giornata
Schalke 600px Blu e Bianco bordato con martello.png 1 – 3
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Veltins-Arena (61.973 spett.)
Arbitro Knut Kircher

Dortmund
1º novembre 2013, ore 20:30 CEST
11ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 6 – 1
referto
600px Bianco Con Striscia Rossa e scudo giallo.png Stoccarda Signal Iduna Park (80.645 spett.)
Arbitro Florian Meyer

Wolfsburg
9 novembre 2013, ore 15:30 CEST
12ª giornata
VfL Wolfsburg 600px W in green.png 2 – 1
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Volkswagen-Arena (30.000 spett.)
Arbitro Jochen Drees

Dortmund
23 novembre 2013, ore 18:30 CET
13ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 0 – 3
referto
Bianco e Blu a scacchi bordati di Rosso.png Bayern Monaco Signal Iduna Park (80.645 spett.)
Arbitro Germania Manuel Gräfe

Magonza
30 novembre 2013, ore 15:30 CEST
14ª giornata
Magonza Rosso e Bianco.svg 1 – 3
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Coface Arena (34.000 spett.)
Arbitro Deniz Aytekin

Dortmund
7 dicembre 2013, ore 18:30 CET
15ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 0 – 1
referto
Rosso e Nero.png Bayer Leverkusen Signal Iduna Park (80.645 spett.)
Arbitro Florian Meyer

Sinsheim
14 dicembre 2013, ore 15:30 CEST
16ª giornata
Hoffenheim 600px Blu e Bianco diagonale.png 2 – 2
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Rhein-Neckar-Arena (30.150 spett.)
Arbitro Felix Zwayer

Dortmund
21 dicembre 2013, ore 15:30 CET
17ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 1 – 2
referto
Bianco e Blu (Bordato).png Hertha Berlino Signal Iduna Park (80.645 spett.)
Arbitro Peter Gagelmann

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Dortmund
25 gennaio 2014, ore 15:30 CET
18ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 2 – 2
referto
Bianco Rosso e Verde.png Augusta Signal Iduna Park (80.645 spett.)
Arbitro Tobias Welz

Braunschweig
31 gennaio 2014, ore 20:30 CET
19ª giornata
Eintracht Braunschweig Giallo e Blu.png 1 – 2
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Eintracht-Stadion (23.325 spett.)
Arbitro Marco Fritz

Brema
8 febbraio 2014, ore 15:30 CET
20ª giornata
Werder Brema Verde e Bianco separati da una striscia Arancione.png 1 – 5
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Weserstadion (42.100 spett.)
Arbitro Gunther Perl

Dortmund
15 febbraio 2014, ore 15:30 CET
21ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 4 – 0
referto
Rosso e Nero.png E.Francoforte Signal Iduna Park (80.000 spett.)
Arbitro Peter Sippel

Amburgo
22 febbraio 2014, ore 15:30 CET
22ª giornata
Amburgo 600px Azzurro con Rombi bianco nero e bianco.png 3 – 0
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Imtech Arena (57.000 spett.)
Arbitro Felix Brych

Dortmund
1º marzo 2014, ore 15:30 CET
23ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 3 – 0
referto
600px Rosso scuro e Nero.png Norimberga Signal Iduna Park (80.645 spett.)
Arbitro Christian Dingert

Friburgo
9 marzo 2014, ore 15:30 CET
24ª giornata
Friburgo Rosso e Nero.png 0 – 1
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Mage Solar Stadion (24.000 spett.)
Arbitro Peter Gagelmann

Dortmund
15 marzo 2014, ore 15:30 CET
25ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 1 – 2
referto
600px Bianco verde con Rombo.png M'gladbach Signal Iduna Park (80.645 spett.)
Arbitro Deniz Aytekin

Hannover
22 marzo 2014, ore 15:30 CET
26ª giornata
Hannover 600px Nero Bianco e Verde con 96.png 0 – 3
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund AWD-Arena (49.000 spett.)
Arbitro Gunther Perl

Dortmund
25 marzo 2014, ore 20:00 CET
27ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 0 – 0
referto
600px Blu e Bianco bordato con martello.png Schalke Signal Iduna Park (77.600 spett.)
Arbitro Florian Meyer

Stoccarda
29 marzo 2014, ore 15:30 CET
28ª giornata
Stoccarda 600px Bianco Con Striscia Rossa e scudo giallo.png 2 – 3
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Mercedes-Benz Arena (59.500 spett.)
Arbitro Michael Weiner

Dortmund
5 aprile 2014, ore 18:30 CET
29ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 2 – 1
referto
600px W in green.png Wolfsburg Signal Iduna Park (80.000 spett.)
Arbitro Knut Kircher

Monaco di Baviera
12 aprile 2014, ore 18:30 CET
30ª giornata
Bayern Monaco Bianco e Blu a scacchi bordati di Rosso.png 0 – 3
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Allianz Arena (71.000 spett.)
Arbitro Felix Zwayer

Dortmund
19 aprile 2014, ore 15:30 CET
31ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 4 – 2
referto
Rosso e Bianco.svg Magonza Signal Iduna Park (80.500 spett.)
Arbitro Markus Schmidt

Leverkusen
26 aprile 2014, ore 18:30 CET
32ª giornata
Bayer Leverkusen Rosso e Nero.png 2 – 2
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund BayArena (30.210 spett.)
Arbitro Gunther Perl

Dortmund
3 maggio 2014, ore 15:30 CET
33ª giornata
Bor. Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 3 – 2
referto
600px Blu e Bianco diagonale.png Hoffenheim Signal Iduna Park (80.200 spett.)
Arbitro Tobias Welz

Berlino
10 maggio 2014, ore 15:30 CET
34ª giornata
Hertha Berlino Bianco e Blu (Bordato).png 0 – 4
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor. Dortmund Olympiastadion (76.197 spett.)
Arbitro Tobias Stieler

DFB-Pokal[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa di Germania 2013-2014.
Wilhelmshaven
3 agosto 2013, ore 15:30 CEST
Primo Turno
Wilhelmshaven Wilhelmshaven 0 – 3
referto
Bor. Dortmund Bor. Dortmund Jadestadion (8.000 spett.)
Arbitro Benjamin Brand

Monaco di Baviera
24 settembre 2013, ore 19:00 CEST
Secondo Turno
Monaco 1860 Monaco 1860 0 – 2
referto
Bor. Dortmund Bor. Dortmund Allianz Arena (71.000 spett.)
Arbitro Michael Weiner

Saarbrücken
3 dicembre 2013, ore 20:30 CET
Ottavi di finale
Saarbrücken Saarbrucken 0 – 2
referto
Bor. Dortmund Bor. Dortmund Ludwigsparkstadion (30.931 spett.)
Arbitro Marco Fritz

Francoforte
11 febbraio 2014, ore 20:30 CET
Quarti di finale
E. Francoforte E. Francoforte 0 – 1
referto
Bor. Dortmund Bor. Dortmund Commerzbank-Arena (51.500 spett.)
Arbitro Knut Kircher

Dortmund
15 aprile 2014, ore 20:30 CEST
Semifinale
Bor. Dortmund Bor. Dortmund 2 – 0
referto
Wolfsburg Wolfsburg Signal Iduna Park (80.200 spett.)
Arbitro Manuel Gräfe

Berlino
17 maggio 2014, ore 20:00 CEST
Finale
Bor. Dortmund Bor. Dortmund 0 – 2
referto
Bayern Monaco Bayern Monaco Olympiastadion (76.197 spett.)
Arbitro Florian Meyer

UEFA Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2013-2014.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
18 settembre 2013, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Napoli 2 – 1
referto
Bor. Dortmund Bor. Dortmund Stadio San Paolo (55.766 spett.)
Arbitro Portogallo Pedro Proença

Dortmund
1º ottobre 2013, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Bor. Dortmund Bor. Dortmund 3 – 0
referto
O. Marsiglia Signal Iduna Park (65.829 spett.)
Arbitro Spagna David Fernández Borbalán

Londra
22 ottobre 2013, ore 20:45 CEST
3ª giornata
Arsenal 1 – 2
referto
Bor. Dortmund Bor. Dortmund Emirates Stadium (60.011 spett.)
Arbitro Svezia Jonas Eriksson

Dortmund
6 novembre 2013, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Bor. Dortmund Bor. Dortmund 0 – 1
referto
Arsenal Signal Iduna Park (65.829 spett.)
Arbitro Paesi Bassi Björn Kuipers

Dortmund
26 novembre 2013, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Bor. Dortmund Bor. Dortmund 3 – 1
referto
Napoli Signal Iduna Park (65.829 spett.)
Arbitro Spagna Carlos Velasco Carballo

Marsiglia
11 dicembre 2013, ore 20:45 CEST
6ª giornata
O. Marsiglia 1 – 2
referto
Bor. Dortmund Bor. Dortmund Stade Vélodrome (36.655 spett.)
Arbitro Croazia Marijo Strahonja

ARS OM BOR NAP
Arsenal 2 - 0 1 - 2 2 - 0
O.Marsiglia 1 - 2 1 - 2 1 - 2
Bor.Dortmund 0 - 1 3 - 0 3 - 1
Napoli 2 - 0 3 - 2 2 - 1
Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Germania Bor. Dortmund Bor. Dortmund 12 6 4 0 2 11 6 +5
Inghilterra Arsenal 12 6 4 0 2 8 5 +3
Italia Napoli 12 6 4 0 2 10 9 +1
Francia O. Marsiglia 0 6 0 0 6 5 14 -9

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

San Pietroburgo
25 febbraio 2014, ore 18:00 CET
Andata
Zenit Blu Azzurro e Bianco.png 2 – 4
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor.Dortmund Stadio Petrovskij (15.099 spett.)
Arbitro Scozia William Collum

Dortmund
19 marzo 2014, ore 20:45 CET
Ritorno
Bor.Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 1 – 2
referto
Blu Azzurro e Bianco.png Zenit Signal Iduna Park (65.829 spett.)
Arbitro Spagna Alberto Undiano Mallenco

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Madrid
2 aprile 2014, ore 20:45 CET
Andata
Real Madrid 600px Bianco viola reale.png 3 – 0
referto
600px Giallo e Nero con BVB09.png Bor.Dortmund Stadio Santiago Bernabéu (73.000 spett.)
Arbitro Inghilterra Mark Clattenburg

Dortmund
8 aprile 2014, ore 20:45 CET
Ritorno
Bor.Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 2 – 0 600px Bianco viola reale.png Real Madrid Signal Iduna Park
Arbitro Slovenia Damir Skomina

DFL-Supercup[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Supercoppa di Germania 2013.
Dortmund
27 luglio 2013, ore 20:30 CEST
Borussia Dortmund 600px Giallo e Nero con BVB09.png 4 – 2
referto
Bianco e Blu a scacchi bordati di Rosso.png Bayern Monaco Signal Iduna Park (80.645 spett.)
Arbitro Jochen Drees

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Meisterschale.png Fußball-Bundesliga 71 17 11 2 4 41 19 17 11 3 3 39 19 34 22 5 7 80 38 +42
Coppagermania.png DFB-Pokal - 1 1 0 0 2 0 4 4 0 0 8 0 4 4 0 0 10 0 +10
Coppacampioni.png UEFA Champions League 12[23] 5 3 0 2 9 4 5 3 0 2 9 9 10 6 0 4 18 13 +5
DeustcherSupercupTrophy.png DFL-Supercup - 1 1 0 0 4 2 - - - - - - 1 1 0 0 4 2 +2
Totale - 24 16 2 6 56 24 26 18 3 5 56 28 50 34 5 11 112 53 +59

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Bundesliga Coppa di Germania Champions League Supercoppa di Germania Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Alomerović, Z. Z. Alomerović 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Aubameyang, P. P. Aubameyang 32 13 1 0 5 2 2 0 9 1 1 0 1 0 0 0 47 16 4 0
Bandowski, J. J. Bandowski 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Bender, S. S. Bender 19 1 2 0 2 0 0 0 5 0 2 0 1 0 0 0 27 1 4 0
Błaszczykowski, J. J. Błaszczykowski 16 2 0 0 2 0 1 0 6 1 0 0 1 0 0 0 25 3 1 0
Ducksch, M. M. Ducksch 6 0 0 0 2 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 8 1 0 0
Durm, E. E. Durm 19 0 0 0 3 0 0 0 7 0 0 0 0 0 0 0 29 0 0 0
Friedrich, M. M. Friedrich 11 1 2 0 2 0 0 0 2 0 0 0 0 0 0 0 15 1 2 0
Großkreutz, K. K. Großkreutz 33 1 3 0 5 1 0 0 10 1 1 0 1 0 0 0 49 3 4 0
Gündoğan, I. I. Gündoğan 1 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 1 1 0 0 3 1 0 0
Günter, K. K. Günter 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0
Hofmann, J. J. Hofmann 26 2 1 0 4 1 0 0 8 0 0 0 0 0 0 0 38 3 1 0
Hummels, M. M. Hummels 23 2 4 1 3 0 0 0 6 0 1 0 1 0 0 0 33 2 5 1
Jojić, M. M. Jojić 10 4 2 0 1 0 0 0 3 0 1 0 0 0 0 0 14 4 3 0
Kehl, S. S. Kehl 17 1 0 0 4 0 1 0 5 1 3 0 1 0 0 0 27 2 4 0
Kirch, O. O. Kirch 8 1 1 0 2 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 11 1 1 0
Langerak, M. M. Langerak 4 0 0 0 3 0 0 0 2 0 0 0 0 0 0 0 9 0 0 0
Lewandowski, R. R. Lewandowski 33 20 4 0 4 2 0 0 9 6 3 0 1 0 0 0 47 28 7 0
Mxit'aryan, H. H. Mxit'aryan 31 9 5 0 4 2 0 0 10 2 0 0 0 0 0 0 45 13 5 0
Papastathopoulos, S. S. Papastathopoulos 28 1 6 1 4 0 1 0 8 0 0 0 1 0 0 0 41 1 7 1
Piszczek, L. L. Piszczek 19 3 0 0 3 0 0 0 6 0 1 0 0 0 0 0 28 3 1 0
Reus, M. M. Reus 30 16 5 0 3 0 0 0 9 5 2 0 1 2 0 0 43 23 7 0
Şahin, N. N. Şahin 34 2 4 0 3 0 0 0 9 0 0 0 1 0 0 0 47 2 4 0
Sarr, M. M. Sarr 2 0 1 0 0 0 0 0 1 0 1 0 0 0 0 0 3 0 2 0
Schieber, J. J. Schieber 12 0 0 0 4 1 0 0 4 0 0 0 0 0 0 0 20 1 0 0
Schmelzer, M. M. Schmelzer 19 1 1 0 2 0 1 0 5 0 1 0 1 0 0 0 27 1 3 0
Subotić, N. N. Subotić 10 0 1 0 1 0 0 0 4 0 1 0 1 0 0 0 16 0 2 0
Weidenfeller, R. R. Weidenfeller 30 0 1 0 2 0 0 0 9 0 0 1 1 0 0 0 42 0 1 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ it.eurosport.yahoo.com, DFB-Supercup - Guardiola stecca la prima: Borussia campione. URL consultato il 27 luglio 2013.
  2. ^ (EN) bvb.de, 3-0: BVB made to work hard to reach second round of DFB Cup. URL consultato il 3 agosto 2013.
  3. ^ (DE) bvb.de, Unsere Gruppe in der Königsklasse: Arsenal! Marseille! Neapel!. URL consultato il 29 agosto 2013.
  4. ^ (EN) bvb.de, Squad Borussia Dortmund. URL consultato il 5 settembre 2013.
  5. ^ Acquistato a stagione in corso.
  6. ^ Acquistato nella sessione invernale di calciomercato.
  7. ^ (EN) bvb.de, Squad Borussia Dortmund. URL consultato il 1º luglio 2013.
  8. ^ (EN) bvb.de, Squad Borussia Dortmund U23. URL consultato il 5 settembre 2013.
  9. ^ (EN) bvb.de, Squad Borussia Dortmund U23. URL consultato il 26 agosto 2013.
  10. ^ (DE) bvb.de, Johannes Focher kehrt zum BVB zurück. URL consultato il 2 settembre 2013.
  11. ^ (EN) bvb.de, Borussia Dortmund signs Sokratis. URL consultato il 28 maggio 2013.
  12. ^ (EN) bvb.de, Borussia Dortmund signs Henrikh Mkhitaryan. URL consultato il 9 luglio 2013.
  13. ^ (EN) bvb.de, Borussia Dortmund signs Aubameyang. URL consultato il 4 luglio 2013.
  14. ^ (EN) bvb.de, Ovations for Owomoyela. URL consultato il 18 maggio 2013.
  15. ^ (EN) bvb.de, Sobiech leaves for SV Hamburg. URL consultato il 12 luglio 2013.
  16. ^ (EN) bvb.de, Felipe Santana moves to FC Schalke 04. URL consultato il 28 maggio 2013.
  17. ^ (EN) fcbayern.telekom.de, FC Bayern and Mario Götze agree transfer. URL consultato il 23 aprile 2013.
  18. ^ (EN) bvb.de, Leonardo Bittencourt leaves BVB for Hannover 96. URL consultato il 18 giugno 2013.
  19. ^ (EN) bvb.de, Julian Koch leaves BVB for Mainz. URL consultato il 5 giugno 2013.
  20. ^ (EN) bvb.de, BVB extend contract with Moritz Leitner-He will be loaned out to VfB Stuttgart for two years. URL consultato il 14 giugno 2013.
  21. ^ (DE) bvb.de, Bakalorz wechselt nach Frankfurt. URL consultato il 22 luglio 2013.
  22. ^ (EN) bvb.de, Jakub "Kuba" Blaszczykowski extends contract with BVB - Daniel Ginczek moves to Nuremberg. URL consultato il 3 giugno 2013.
  23. ^ Per le competizioni europee vengono presi in considerazione solamente i punti e la media inglese riguardanti la fase a gironi
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio