Ballokume

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ballokume
Ballokume
Origini
Altri nomi Ballokumja
Luogo d'origine Albania Albania
Dettagli
Categoria dolce
 

I ballokume sono un dolce tipico dell'Albania, legato alla festività Dita e Verës (let. Il giorno della primavera) che si festeggia il 14 marzo[1][2].

Nato a Elbasan, questo dolce è ora diffuso in tutto il paese[3].

Ricetta[modifica | modifica wikitesto]

Ingredienti[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 kg di zucchero a velo
  • 1/2 kg di burro a temperatura ambiente
  • 1 kg di farina di mais
  • 7/8 uova

Procedimento[modifica | modifica wikitesto]

Il burro si lascia fuori dal frigo in modo che si ammorbidisca. Si taglia a cubetti in un contenitore col fondo sferico e si aggiunge lo zucchero a velo. Si mescola bene il tutto a mano o con un cucchiaio di legno finché la crema di burro e zucchero non emulsiona e aumenta di volume (1-2 volte tanto).
Si aggiungono quindi le uova una ad una mentre si continua a mescolare.
A questo punto si comincia ad aggiungere la farina di mais, sempre lavorando l'impasto.
L'impasto ottenuto si lascia quindi riposare per circa 15-20 minuti.

Cottura[modifica | modifica wikitesto]

Si formano palline con l'impasto della grandezza del pugno, questi si mettono ben distanziati sulla teglia imburrata e infarinata (oppure ricoperta di carta forno) e quindi infornati a 170 gradi per circa 30-40 minuti.
La teglia viene sfornata e si lasciano raffreddare i biscotti in modo che si stacchino facilmente e rimangano integri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Linda Mëniku, Hector Campos, Colloquial Albanian: The Complete Course for Beginners, Routledge, 2012, p. 95, ISBN 0-415-59795-1.
  2. ^ Ballokume, il gran biscotto albanese per festeggiare la Primavera, su Stranieri in Italia. URL consultato l'8 aprile 2014.
  3. ^ Albania apre in festa l'arrivo della primavera, su All-Tv. URL consultato l'8 aprile 2014.