Baliceaux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Baliceaux
Geografia fisica
LocalizzazioneMar dei Caraibi
Coordinate12°57′00″N 61°08′59″W / 12.95°N 61.149722°W12.95; -61.149722Coordinate: 12°57′00″N 61°08′59″W / 12.95°N 61.149722°W12.95; -61.149722
ArcipelagoGrenadine
Altitudine massima126 mt. m s.l.m.
Geografia politica
StatoSaint Vincent e Grenadine Saint Vincent e Grenadine
Demografia
Abitanti0
Cartografia
Grenadines-Archipelago.svg
Mappa di localizzazione: Saint Vincent e Grenadine
Baliceaux
Baliceaux
voci di isole presenti su Wikipedia

Baliceaux è un'isola disabitata dell'arcipelago delle Grenadine nel Mar dei Caraibi e parte territoriale dello Stato di Saint Vincent e Grenadine. È soprannominata "la Cenerentola delle Grenadine" a causa del fatto che, contrariamente alle altre isole vicine, è totalmente ignorata dai flussi turistici.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1796 sull'isola furono internati circa cinquemila caribi, dopo la sconfitta nella Seconda Guerra Caribe subita da Joseph Chatoyer, il quale guidò la rivolta contro l'occupazione coloniale inglese a Saint Vincent.[2] La metà morì nel campo di concentramento, i rimanenti furono deportati verso l'isola di Roatán, oggi appartenente all'Honduras.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Isole Portale Isole: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di isole