Balentes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le Balentes
Paese d'origineItalia Italia
GenereWorld music
Pop
Periodo di attività musicale1996 – in attività
Album pubblicati3
Studio3

Le Balentes sono un gruppo musicale originario di Cagliari.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Balentes in sardo significa letteralmente “valorosi/e" ed in Sardegna viene di solito riferito agli uomini per indicare il coraggio, il valore, l'orgoglio. È stato adottato con un'accezione ironica[1] in riferimento al fatto che hanno iniziato la carriera interpretando canti in genere riservati solo a voci maschili. Il gruppo originario è composto da Stefania Liori, Rossella Faa e Cristina Lanzi, che iniziano la loro attività nel 1990 come coriste del cantautore Piero Marras.

Nel 1996 il gruppo assume una propria identità musicale mettendo insieme un repertorio originale costruito sulla fusione delle tre voci femminili. A Rossella Faa e Cristina Lanzi subentrano Alessandra Solinas ed Ilaria Lai. Con il gruppo continua a collaborare Rossella Faa, autrice della maggior parte dei brani. Il repertorio è costituito sia da brani della tradizione sarda rielaborati sia da pezzi originali ispirati a vari generi musicali, dal rock alle musiche balcaniche. Cantano spesso a cappella, con l'utilizzo di piccole percussioni, ma anche accompagnate dai musicisti.

Nel febbraio 1997 vincono il primo premio all'Accademia della canzone di Sanremo e partecipano alle serate del Dopofestival, in occasione del quale incidono un cd promozionale.

Agli inizi del 1998 Alessandra Solinas e Ilaria Lai vengono sostituite da Lulli Lostia e Elena Nulchis. Lo stesso anno il gruppo partecipa al programma Caterpillar di Rai Radio Due, con cui raggiunge un vasto pubblico a livello nazionale e si fa apprezzare dal vivo alla manifestazione del Caterraduno, a Brisighella. Nel 2000 il brano Rundines de Andira, scritto da Luca Nulchis, viene inserito nella compilation di Caterpillar, e a maggio le Balentes partecipano ancora una volta al Caterraduno, a Cervia, dove conoscono il cantautore Davide Van de Sfroos con il quale inizia una collaborazione artistica. Nell'ottobre 2000 sono ospiti al Premio Tenco, in collaborazione con la Banda Osiris. In novembre viene assegnato al gruppo il premio della critica in occasione del Festival della Musica Sarda con il brano di Luca Nulchis La ballata de s'isposa 'e Mannorri.

Nel giugno 2001 viene pubblicato il loro primo album intitolato Balentes, in coproduzione con Radio Popolare alla cui realizzazione collaborano Mauro Pagani, Banda Osiris, Davide Van de Sfroos e Mercanti di Liquore. La maggior parte dei brani inediti ha la firma di Rossella Faa. Gli arrangiamenti musicali e vocali sono a cura di Rossella Faa ed Augusto Pirodda.

Nel 2003 il singolo Cixiri raggiunge un successo nazionale grazie al lancio da parte di Fiorello nel programma Viva Radio2, grazie al quale vincono il Girofestival come miglior canzone; sempre nel 2003 partecipano al Vodafone Tour in collaborazione con la radio RTL 102.5, ed al TIM Tour. Nello stesso anno prendono parte alla registrazione dell'album Laiv di Davide Van de Sfroos.

Nel gennaio del 2004 partecipano a Napoli al Concerto dell'Epifania in onda su RaiUno, accompagnate dall'Orchestra diretta dal maestro Renato Serio.

Nello stesso anno registrano il disco Cantano... per RaiTrade. Al disco partecipano in veste di ospiti Andrea Parodi, Mario Reyes dei Gipsy Kings e il comico Gabriele Cirilli. La scrittura dei brani e la cura degli arrangiamenti viene ancora una volta affidata a Rossella Faa e ad Augusto Pirodda.

Subito dopo l'uscita del disco Elena Nulchis lascia il gruppo e viene sostituita da Elisabetta Delogu. Durante l'estate le Balentes sono la 'resident band' della trasmissione Notti europee: figli di Eupalla, condotta da Linus e trasmessa su RaiDue.

Nel 2005 collaborano con Samuele Bersani in occasione del Premio Tenco. Durante lo stesso anno accompagnano in tour il cantante africano Gabin Dabirè. Durante questi concerti verrà registrato il disco Inverse live.

Nel 2006 collaborano al disco Rosa Resolza di Andrea Parodi ed Elena Ledda: nello stesso anno, compaiono in diversi brani del DVD Omaggio a Fabrizio De André, concerto tributo registrato all'Anfiteatro romano di Cagliari l'anno precedente.

Il 22 settembre del 2006 accompagnano, insieme a tanti altri artisti, Andrea Parodi nel suo ultimo concerto, tenutosi all'Anfiteatro Romano di Cagliari, pochi giorni prima della sua morte. Esattamente un anno dopo, nello stesso anfiteatro, cantano al concerto tributo, cui prendono parte tanti altri amici dell'artista, tra cui i Tazenda, Elena Ledda, Piero Pelù e Piero Marras. La registrazione della serata diventerà un CD+DVD dal titolo Cantano Andrea Parodi.

Nel 2008 partecipano a Sorrento al Tributo ai Beatles - Premio Caruso, trasmesso su RaiUno, esibendosi con il brano She Loves You. Lo stesso anno prendono inoltre parte all'inaugurazione del teatro in onore di Andrea Parodi, a Porto Torres. Sempre nel 2008 lascia il gruppo Elisabetta Delogu e viene sostituita da Pamela Lorico.

Nel 2009 registrano il brano Chiara Polka, sigla della trasmissione radiofonica "Io, Chiara e l'Oscuro", in onda su Rai Radio Due.

Nel 2010 esce il disco Live in Studio per la collana Donne, stelle della Sardegna, curata da L'Unione Sarda. Il disco contiene la registrazione in presa diretta di diverse cover del repertorio di Andrea Parodi e di altri. Gli arrangiamenti musicali e vocali sono curati da Pier Paolo Liori.

Nel novembre 2011 viene loro assegnato il Premio Maria Carta.

Nel 2018 Lulli Lostia viene sostituita dalla cantante Federica Putzolu.

Attualmente il trio composto da Stefania Liori, Pamela Lorico e Federica Putzolu insieme alla loro band lavorano ad un nuovo disco in uscita nel 2020.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Formazione attuale:

  • Stefania Liori (1990-presente)
  • Pamela Lorico (2008-presente)
  • Federica Putzolu (2018-presente)

Ex componenti:

  • Cristina Lanzi (1990-1996)
  • Rossella Faa (1990-1996)
  • Alessandra Solinas (1996-1998)
  • Ilaria Lai (1996-1998)
  • Elena Nulchis (1998-2004)
  • Lulli Lostia (1998-2015)
  • Elisabetta Delogu (2004-2008)

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Band attuale:

  • Fabrizio Lai (chitarra)
  • Fabio Useli (basso)
  • Antonio Pisano (batteria)
  • Matteo Leone (percussioni)
  • Pier Paolo Liori (fisarmonica)

Ex componenti:

  • Augusto Pirodda (pianoforte e tastiere)
  • Roberto Deidda (chitarra)
  • Paolo Cocco (basso)
  • Simone Onnis (percussioni)
  • Daniele Russo (batteria)
  • Pino Montalbano (chitarra)
  • Pier Paolo Liori (basso)
  • Flavio Secchi (chitarra)
  • Gianluca Pischedda (violoncello)
  • Giacomo Deiana (chitarra)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito Ufficiale, su lebalentes.it. URL consultato il 27 settembre 2019 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2018).
  • MySpace Ufficiale, su myspace.com.
  • S'ardmusic, su sardmusic.com. URL consultato il 2 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2009).