Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Balalaica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Balalaika)
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Balalaika" rimanda qui. Se stai cercando il personaggio di Black Lagoon, vedi Balalaika (personaggio).
Balalaica
TenorBalalaika1.jpg
Informazioni generali
Origine Russia
Invenzione XVII secolo
Classificazione 321.322
Cordofoni composti, con corde parallele alla cassa armonica, a pizzico
Famiglia Liuti a manico corto
Uso
Musica tradizionale dell'Europa Orientale

La balalaica[1] o balalaika[2] (in russo: балала́йка?, traslitterato: balalajka) è uno strumento musicale di origini russe, forse derivato dalla domra[1]. È un liuto con cassa a forma triangolare [3] e possiede tre corde (o tre raddoppiate)[3] che vengono fatte vibrare con le dita o un plettro: si tratta perciò di un cordofono a corde pizzicate. Esistono cinque tipi di balalaica, a seconda di come sono accordate le relative corde, con diverse dimensioni:

  1. mi-mi-la
  2. la-la-re (di poco più grande in dimensioni)
  3. mi-mi-la (chiamata alto, suona 1 ottava più in basso della prima ed è perciò ancora più grande)
  4. mi-la-re (chiamata basso)
  5. mi-la-re (chiamata contrabbasso, suona 1 ottava più in basso della precedente ed è quindi quella più grande)

Gli intervalli tra le corde dei primi tre tipi di balalaica sono gli stessi: due corde all'unisono e una alla quarta superiore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Balalaica, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.
  2. ^ Balalaika, in Grande Dizionario di Italiano, Garzanti Linguistica.
  3. ^ a b Balalaika School

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4143930-2
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica