Bain & Company

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bain & Company
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Fondazione1973
Fondata daBill Bain
Sede principaleBoston
Persone chiaveManny Maceda (Worldwide Managing Partner)
Settoreconsulenza
FatturatoUS$ 4,5 miliardi (2019)
Dipendenti10500 (2019)
Slogan«Helping make companies more valuable»
Sito webwww.bain.com/

Bain & Company è una società di consulenza strategica fondata nel 1973. Ha il proprio quartier generale a Boston, negli Stati Uniti d'America. È stata definita dal Forbes Magazine come una delle più ambiziose società di consulenza al mondo.[1], nonché dal Consulting Magazine come la "Best Firm to Work For" (migliore azienda per cui lavorare) consecutivamente dal 2003 al 2007 e nel 2011, 2012 e 2013.[2].

Bain & Company fa parte delle "Big Three" (MBB: -McKinsey, - Bain & Co. - Boston Consulting Group), posizionandosi come una delle migliori tre società al mondo per consulenza manageriale, strategica ed advisory. In Italia, la società opera dal 1989 attraverso le sedi di Roma e di Milano attraverso un network di oltre 400 professionisti.

Il suo slogan è "Helping make companies more valuable".

Premi e Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Bain & Company ha ottenuto numerosi riconoscimenti per merito del suo prestigio, della sua cultura aziendale e dei suoi valori.

La società, infatti ha ottenuto:

  • il primo posto nel Vault Consulting Rankings del 2021 e 2020. Venendo inoltre riconosciuta come una delle migliori aziende di consulenza per la sua filosofia aziendale;[3]
  • il primo posto nella classifica 2021 dei "Best Places to Work" di Glassdoor, mantenendosi come negli ultimi 12 anni tra le ‘top four’ della classifica.[4]

Inoltre è rientrata:

  • nel top 5% tra le migliori organizzazioni valutate in termini di CSR (Corporate Social Responsibility) secondo il "Gold-Level Corporate Social Responsibility Rating" di EcoVadis;[5]
  • nei Best Places to Work for LGBTQ Equality 2019, campagna per i diritti umani;[6]
  • nelle Best Companies 2019, Working Mother;
  • nei Top 100 Innovators in Diversity & Inclusion 2018, Mogul

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Susan Adams, The Most Prestigious Consulting Firms, 2011 (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2013).
  2. ^ Consulting Magazine, The Best Firms to work for, 2013.
  3. ^ best companies to work 2021, su vault.com.
  4. ^ best places to work, su glassdoor.com.
  5. ^ CSR rating, su resources.ecovadis.com.
  6. ^ Bain & Co. awards, su bain.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN145854091 · ISNI (EN0000 0004 0644 5756 · LCCN (ENno2002086879 · BNF (FRcb155536829 (data) · J9U (ENHE987007349756905171 (topic) · WorldCat Identities (ENlccn-no2002086879
  Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende