Bailamos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bailamos
Bailamod.png
Screenshot del video americano
ArtistaEnrique Iglesias
Tipo albumSingolo
Pubblicazione23 agosto 1999
Durata3:38
Album di provenienzaEnrique
GenerePop latino
EtichettaFonovisa, Interscope Records, Overbrook, Universal
ProduttorePaul Barry & Brian Rawling
Registrazione1999
FormatiCD
Certificazioni
Dischi di platinoSvezia Svezia[1]
(20.000+)
Enrique Iglesias - cronologia
Singolo precedente
(1999)
Singolo successivo
(1999)

Bailamos è un brano di genere pop latino cantato da Enrique Iglesias. La canzone è apparsa per la prima volta in una versione a tiratura limitata dell'album Cosas del amor, per poi essere inserita nella colonna sonora del film Wild Wild West con Will Smith.

Considerando l'ernome successo riscontrato dal brano, venne pubblicato il singolo in tutto il mondo, e fece ottenere ad Iglesias un contratto con la prestigiosa Interscope Records, che venne inserita nel primo album di Iglesias con la nuova etichetta Enrique.

Bailamos è stata scritta da Paul Barry e Mark Taylor e prodotta da Barry e Brian Rawling, il medesimo team che aveva prodotto la hit di Cher Believe.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video per "Bailamos" è stato girato a Miami. Si tratta sostanzialmente di un montaggio di scene relative al cantante che cominciano con Iglesias al telefono ed in seguito a bordo di un aereo. Sequenze successive mostrano il cantante camminare per le strade ed in un edificio mentre guarda due ballerine di flamenco.

Dopo che il brano venne scelto per la colonna sonora di Wild Wild West, venne girato un secondo video dal regista Nigel Dick in messico. In questa versione Iglesias è un ricercato in uno sperduto villaggio messicano, mentre vengono alternate scene tratte dal film.

Una terza versione del video è stata girata da Paul Hunter. In questo video Iglesias è un barman in un nightclub, che guarda un balletto di flamenco, ed in alcune scene balla anche con una danzatrice interpretata da Staci Flood.

Il noto professionista di poker italiano Massimo Caldera ha preso spunto dal titolo di questa canzone nella scelta del suo storico nickname, 'bailamos74' .

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD-Maxi Universal 380 594-2 (UMG) / EAN 0602438059423
  1. Bailamos - 3:38
  2. Nunca te olvidaré - 4:22
  3. Bailamos (Groove Brothers Rmx) - 5:05

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1999-2000) Posizione
massima[2][3]
Francia 6
Germania 10
Italia 12
Messico 3
Paesi Bassi 4
Spagna 1
UK 4
US Billboard Hot 100 1
US Billboard Hot Latin Tracks 1
US Billboard Hot Adult Contemporary Tracks 14
US Billboard Hot Dance Club Play 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Copia archiviata (PDF), su ifpi.se. URL consultato il 24 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2016).
  2. ^ italiancharts
  3. ^ Enrique Iglesias su All Music Guide

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica