Baia di Algoa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 33°50′S 25°50′E / 33.833333°S 25.833333°E-33.833333; 25.833333

Vedita della baia di Algoa con Port Elizabeth in primo piano.

La baia di Algoa, in inglese Algoa Bay, è una baia dell'oceano Indiano formata dal litorale della provincia del Capo orientale, in Sudafrica.

Venne scoperta dall'esploratore Bartolomeo Diaz nel 1487 e costituì l'ultimo punto raggiunto nel corso della sua spedizione, durante la quale fu il primo navigatore europeo a doppiare il Capo Agulhas e il Capo di Buona Speranza.

Il suo nome, di origine portoghese, trae origine da questa spedizione.

La sua parte occidentale è contornata dalla Municipalità metropolitana di Nelson Mandela Bay, costituita dalle città di Port Elizabeth, Uitenhage e Despatch.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]