Baia Lazurnaja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Baia Lazurnaja (Šamora)
Azure Cove (Shamora) (Summer).JPG
Parte di Mare del Giappone
Stato Russia Russia
Circondario federale Estremo Oriente
Soggetto federale Flag of Primorsky Krai.svg Territorio del Litorale
Coordinate 43°11′28″N 132°07′14″E / 43.191111°N 132.120556°E43.191111; 132.120556
Dimensioni
Larghezza 1,8 km
Profondità massima m
Sviluppo costiero km
Idrografia
Immissari principali Lazurnaja
Mappa di localizzazione: Giappone
Baia Lazurnaja (Šamora)
Baia Lazurnaja (Šamora)

La baia Lazurnaja (in russo: Бухта Лазурная?) o baia Šamora (Бухта Шамора) è un'insenatura situata all'interno del golfo dell'Ussuri (a sua volta compreso nel golfo di Pietro il Grande), in Russia. Si affaccia sul mar del Giappone e appartiene al Territorio del Litorale (Circondario federale dell'Estremo Oriente).

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La baia Lazurnaja è situata sulla costa orientale della penisola di Murav'ëv-Amurskij ed è compresa tra capo Zelënyj (мыс Зелёный) a sud-ovest, e capo Krutoj (мыс Крутой) a nord-est. La baia ha uno sviluppo costiero di 3 km, ed è larga all'ingresso 1,8 km, la profondità è intorno ai 4–7 m. Al centro della baia sfocia l'omonimo fiume Lazurnaja. La baia è la più popolare e grande spiaggia della zona di Vladivostok[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Baia Fel'dgauzen si chiamava così dal 1880 in onore del governatore militare di Vladivostok, Aleksandr Fëdorovič Fel'dgauzen (Александр Фёдорович Фельдгаузен). In quanto al successivo nome, Šamora, pare che derivi dal cinese shamuo (沙漠; "deserto di sabbia", "sabbia"), e così era chiamato anche il fiume e il villaggio che sorse in seguito.

Dopo il conflitto armato frontaliero dell'isola Damanskij[2], è stata messa in atto un'eradicazione dei nomi cinesi nel territorio del Litorale, ed è stato nel 1972 che la baia ha ricevuto il suo nome attuale[3][4], che in italiano significa "azzurra", ma il nome Šamora continua ad essere popolare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Бухта Шамора
  2. ^ L'isola fluviale (Zhenbao in cinese) situata sul fiume Ussuri, al confine cinese, è stata teatro del conflitto sino-sovietico.
  3. ^ Copia archiviata (PDF), su vladcity.com. URL consultato il 24 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 24 gennaio 2014). Servizio Idrografico della Flotta del Pacifico (12 giugno 1974). Decisione del Comitato esecutivo del Primorskij kraj.
  4. ^ Переименование географических объектов на Дальнем Востоке в 1972 году (La ridenominazione geografica in Estremo Oriente nel 1972)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Mappa: K-53-VII (Rilevata nel 1979, ed 1983)