Margraviato di Baden-Durlach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Baden-Durlach)
Jump to navigation Jump to search
Margraviato di Baden-Durlach
Margraviato di Baden-Durlach - Stemma
Markgrafschaft Baden-Durlach.png
Dati amministrativi
Nome ufficialeMarkgrafschaft Baden-Durlach
Lingue parlatetedesco
CapitalePforzheim (sino al 1565)
Durlach (dal 1565)
Dipendente daSacro Romano Impero
Politica
Forma di governoMargraviato
Nascita1515 con Ernesto di Baden-Durlach
Fine1771 con Carlo Federico di Baden-Durlach
CausaUnione con il Baden-Baden a formare il Margraviato di Baden
Territorio e popolazione
Religione e società
Religioni preminentiprotestantesimo
Religione di Statoprotestantesimo
Religioni minoritariecattolicesimo, ebraismo
Classi socialipatrizi, clero, cittadini, popolo
Evoluzione storica
Preceduto daCoat of arms of Baden.svg Margraviato di Baden
Succeduto daCoat of arms of Baden.svg Margraviato di Baden

Il Margraviato di Baden-Durlach era uno stato della Germania esistente dal 1515 al 1771.

Il territorio[modifica | modifica wikitesto]

Il Margraviato di Baden-Durlach era una regione del Reno compresa attorno alle città di Pforzheim e Durlach che ne era la capitale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1535 il Margraviato di Baden operò una divisione tra Baden-Baden e Baden-Durlach che prese piede significativamente con il margravio Carlo II il quale introdusse la riforma protestante come religione di Stato nel 1556 e dal 1565 spostò la capitale da Pforzheim a Durlach.

Dal 1594 il Baden-Durlach occupò anche il margraviato di Baden-Baden in quanto il reggente Edoardo Fortunato stava disperdendo le proprie sostanze creando malcontento nella regione ed acuendo i propri debiti. Quando il margravio Giorgio Federico di Baden-Durlach venne sconfitto nella Battaglia di Wimpfen del 1622 dal cugino Guglielmo, figlio di Edoardo Fortunato, dovette cedere a quest'ultimo il patrimonio contestatogli.

Carlo III Guglielmo di Baden-Durlach, si occupò della ricostruzione del proprio stato dopo i saccheggi subiti dall'intera regione per gran parte del XVII secolo. Egli diede ordine di costruire un nuovo castello a partire dal 1715, castello che darà origine poi alla città di Karlsruhe che appunto da lui prenderà il nome. Il figlio di questi, Carlo Federico, concluderà nel 1765 un accordo con il cugino Augusto Giorgio di Baden-Baden per succedergli al trono di Baden-Baden in caso di sua morte senza eredi maschi, fatto che avvenne nel 1771 e che portò quindi alla riunificazione dei domini dell'intera casata sotto il nome di Margraviato di Baden.

La residenza estiva dei margravi di Baden-Durlach era a Basilea, nell'edificio che oggi ospita l'ospedale dell'Università di Basilea.

Margravi di Baden-Durlach[modifica | modifica wikitesto]

nel 1771 diviene Margravio di tutto il Baden

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN136047878 · WorldCat Identities (ENlccn-n81018516