Bad Boy (Larry Williams)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bad Boy/She Said Yeah
ArtistaLarry Williams
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1959
GenerePop
EtichettaSpeciality Records
Bad Boy
ArtistaThe Beatles
Autore/iLarry Williams
GenerePop
Rock and roll
Beat
Edito daEMI
Pubblicazione
IncisioneBeatles VI
Data1965
EtichettaParlophone
Durata2:17
Beatles VI – tracce
Successiva
I Don't Want To Spoil The Party

Bad Boy è una canzone di Larry Williams pubblicata nel 1959 come singolo. Il lato B di esso era She Said Yeah. Bad Boy è stata registrata dai Beatles sei anni dopo, mentre il lato B ha avuto cover dai Rolling Stones e da Paul McCartney, che l'ha inclusa nel suo album Run Devil Run. Il singolo non è entrato nella Top 40 americana.

Le cover[modifica | modifica wikitesto]

The Beatles[modifica | modifica wikitesto]

Bad Boy è stata una delle due canzoni registrate dai Beatles per il mercato discografico americano; l'altra è Dizzy Miss Lizzy. Entrambe sono state registrate il 10 maggio 1965. Per la sua registrazione sono serviti quattro nastri. Le due canzoni negli USA nell'album Beatles VI. Mentre Dizzy Miss Lizzy è apparsa in Inghilterra nell'album Help!, Bad Boy è stata pubblicata per la prima volta nella raccolta A Collection of Beatles Oldies (But Goldies!) e successivamente su Rarities e sul primo volume di Past Masters.

Altre cover[modifica | modifica wikitesto]

Nei primo loro show i Rush eseguivano spesso la canzone; altri artisti che l'hanno incisa sono stati i Cowboy Junkies ed i Cleveland; quest'ultima cover è caratterizzata da una assolo più lungo dell'originale eseguito dal chitarrista Alex Fileson.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Larry Williams
The Beatles

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica