Babaeski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Babaeski
ilçe belediyesi
Babaeski – Veduta
Localizzazione
StatoTurchia Turchia
RegioneMarmara
ProvinciaKırklareli
DistrettoBabaeski
Territorio
Coordinate41°26′N 27°06′E / 41.433333°N 27.1°E41.433333; 27.1 (Babaeski)Coordinate: 41°26′N 27°06′E / 41.433333°N 27.1°E41.433333; 27.1 (Babaeski)
Altitudine55 m s.l.m.
Abitanti27 712 (2010)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Turchia
Babaeski
Babaeski
Sito istituzionale

Babaeski è un comune della Turchia situato nella regione della Tracia orientale, amministrativamente parte della provincia di Kırklareli e capoluogo dell'omonimo distretto.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Già parte dell'Impero bizantino con il nome di Boulgarophygon (Βουλγαρόφυγον), fu sede nell'896 d.C. di una famosa battaglia tra l'esercito bizantino ed i bulgari, vinta da questi ultimi.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

  • Ponte di Babaeski, costruito nel 1633 durante il regno di Murad IV.
  • Hamamı, bagni termali ottomani.

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

  • Moschea di Cedid Ali Pascià, costruita dal grande architetto ottomano Mimar Sinan nel 1555 sul modello della moschea Selimiye di Edirne[1]. Nel 1912 il minareto fu distrutto dai Bulgari. Fu in seguito ricostruito.
  • Moschea Vecchia, costruita nel 1467.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (TR) Scheda su yerelnet.org.tr, su yerelnet.org.tr. URL consultato il 18 marzo 2012 (archiviato dall'url originale il 16 maggio 2012).
Turchia Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Turchia