BMW G 650 X

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
BMW G 650 X
BmW G650 Xcountry.jpg
G650 Xcountry
CostruttoreGermania BMW
Produzionedal 2006 al 2009
Sostituisce laBMW F650 GS
Sostituita daBMW G 650 GS

La BMW G 650 X è una motocicletta prodotta dalla casa motociclistica tedesca BMW Motorrad a partire dal 2006 al 2009.

G 650 XChallenge

La gamma è composta da tre modelli diversi: Xchallenge (versione enduro), Xmoto (versione motard) e Xcountry (versione scrambled).[1] Presentata all'Intermot di Colonia nel 2006,[2] la 650 X è stata sviluppata da BMW insieme ad Aprilia, con quest'ultima che si occupava dell'assemblaggio finale nello stabilimento di Scorzè.[3]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il propulsore è un monocilindrico in linea da 652 cm³ a 4 tempi con distruzione a quattro valvole con due alberi a camme in testa comandati da catena, sistema di lubrificazione a carter secco e raffreddamento ad acqua. Con alesaggio di 100 mm e corsa di 83 mm e con un rapporto di compressione di 11,5:1, eroga una potenza di 53 CV. L'alimentazione avviene attraverso un sistema ad iniezione elettronica indiretta nel collettore di aspirazione. Inoltre è presente un catalizzatore a tre vie per i gas di scarico. Il propulsore è stato progettato dalla BMW Motorrad in Germania e veniva prodotto dalla Rotax[4] in Austria. Il motore viene gestito da un cambio a cinque rapporti ad innesti frontali.[5] [6]

Il serbatoio del carburante ha una capacità di 9,51 litri.

Il telaio è costruito in acciaio con le parti laterali e quella posteriore in alluminio. Al posteriore è presente un forcellone a due bracci in alluminio, mentre all'anteriore c'è una forcella telescopica a steli rovesciati con diametro dello stelo di 45 mm. I freno sono a disco, con pinza a due pistoncini sia l'anteriore che al posteriore.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

G 650 Xmoto[modifica | modifica wikitesto]

La Xmoto è la versione supermotard, che si caratterizza per le sospensioni con una maggior escursione e pneumatici sportivi a basso profilo montati su cerchi in lega leggera da 17" con freni anteriori a disco freno da 320 mm. Sono stati costruiti un totale di 2692 Xmoto, di cui 768 vendute in Germania.

G 650 Xcountry[modifica | modifica wikitesto]

La Xcountry è la versione scrambler, dotata di ruote a raggi da 19" all'anteriore e da 17" al posteriore.[7] Sono state realizzate un totale di 6462 Xcountry d cui, di cui 4529 vendute in Germania.

G 650 Xchallenge[modifica | modifica wikitesto]

La Xchallenge è la versione enduro. Ha un parafango anteriore e una protezione per il motore. Grazie alle ruote a raggi da 21" (anteriore) e 18" (posteriore), la Xchallenge può essere equipaggiata con pneumatici tassellati. Viene dotata di una forcella a steli rovesciati regolabile in compressione ed estensione simile a quella della HP2 Enduro, con escursione di 270 mm. Il portatarga con gli indicatori di direzione può essere rimosso in caso di utilizzo in fuoristrada. Sono state costruite complessivamente 3899 Xchallenge e 889 di queste vendute in Germania.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche tecniche - BMW G 650 X
BMW G650 Xmoto.jpg
Dimensioni e pesi
Interasse: 1500 mm Massa a vuoto: Serbatoio:
Meccanica
Tipo motore: bicilindrico in linea, a 4 tempi Raffreddamento: A liquido
Cilindrata 652 cm³
Distribuzione: DOHC, 4 valvole per cilindro Alimentazione: iniezione elettronica
Potenza: 53 CV (39 kW) a 7000 giri/min Coppia: 60 N·m 5250 giri/min Rapporto di compressione:
Frizione: Dischi multipli in bagno d’olio Cambio: a 5 rapporti ad innesti frontali
Accensione elettronica CDI
Trasmissione a catena
Avviamento Elettrico
Fonte dei dati: [senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su bmw-motorrad.com (archiviato dall'url originale il 23 febbraio 2007). Modifica su Wikidata
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto