Azoto ureico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

L'azoto ureico è l'azoto presente nella molecola d'urea. Si può quantificare in 28 g di azoto sui 60 g di peso di una mole di urea.

L'urea è sintetizzata dal fegato attraverso il ciclo dell'urea come prodotto di scarto della digestione delle proteine. Normalmente il sangue di un individuo adulto contiene tra 6 e 20 mg di azoto ureico per 100 ml (6-20 mg/dl). Tra i singoli laboratori ci possono essere differenze negli intervalli di riferimento, poiché i test usati variano a seconda dei laboratori.

Interpretazione[modifica | modifica wikitesto]

L'indice di azoto ureico (Blood Urea Nitrogen o BUN in lingua inglese) è un indicatore della salute dei reni. L'intervallo di valori normali è 6-20 mg/dL, oppure 1,8-7.1 mmol/L.

Le cause principali di incremento dell'azoto ureico sono: dieta troppo ricca di proteine, diminuzione della velocità di filtrazione glomerulare (VFG) (suggestiva di insufficienza renale), diminuzione del volume di sangue circolante (ipovolemia), scompenso cardiaco congestizio, emorragia gastrointestinale, febbre e aumentato catabolismo cellulare. L'ipotiroidismo può causare sia diminuzione della VFG che ipovolemia, tuttavia il rapporto azoto ureico/creatinina è risultato diminuito nell'ipotiroidismo e aumentato nell'ipertiroidismo.

Le cause principali di diminuzione dell'azoto ureico sono: patologie epatiche gravi e SIADH (sindrome da secrezione inappropriata di ormone antidiuretico).

Un'altra causa di azoto ureico diminuito è la deficienza di ornitina transcarbamilasi (OTC), una malattia genetica con ereditarietà recessiva X-linked. La deficienza di OTC è associata anche a iperammoniemia e alti livelli di acido orotico.

Unità di misura[modifica | modifica wikitesto]

L'azoto ureico o BUN è riportato in mg/dL in Italia, Germania, Austria, Stati Uniti e Messico. Altrove è riportato in mmol/L, anche a seconda del laboratorio.

Per convertire da azoto ureico (in mg/dL), a urea (in mmol/L), è sufficiente moltiplicare il valore di BUN per 0.357 (poiché ogni molecola di urea possiede due atomi di azoto, ciascuno con massa molare di 14 g/mol). Infatti l'azoto ureico è la massa di azoto contenuto nell'urea/volume, non la massa dell'urea.

(è usata la massa dell'azoto contenuto nell'urea).

L'indice di azoto ureico si valuta dividendo la concentrazione di urea nel sangue per 2.14, ovvero il rapporto tra il peso molecolare della stessa e dell'azoto ureico. La formula è:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  1. Burlina, Galzigna, Medicina di laboratorio: parte generale, Padova, Piccin, 1996.
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina