Ayles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 83°01.5′N 77°33.5′W / 83.025°N 77.558333°W83.025; -77.558333

Prima: isola di Ellesmere il 12 luglio, 2002.
Dopo: immagine da satellite NASA del 13 agosto, 2005.

Ayles è un'isola di ghiaccio galleggiante situata sul mar Glaciale Artico, nei pressi dell'isola di Ellesmere, Nunavut, Canada. Secondo i dati più recenti l'isola presenta uno spessore di 30-40 m e misura circa 15 per 5 km, per una superficie pari a 66 km². Le più recenti ricerche ritengono che il più antico ghiaccio che la compone si sia formato 4500 anni fa.[1]

Prima del suo distacco dalla costa dell'isola di Ellesmere fu parte di una delle sei più grandi piattaforme di ghiaccio (in inglese ice shelf) dello stato nordamericano.

Il distacco[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2005, una serie di concomitanti condizioni atmosferiche e di temperatura che interessavano la costa settentrionale dell'isola di Ellesmere, crearono una zona di mare libero dai ghiacci che normalmente premevano sulla terraferma favorendo, apparentemente grazie a una temperatura più elevata del normale e venti persistenti, il distacco di una grande porzione della piattaforma.[1]

Questa, scivolata in acqua il 13 agosto 2005, formò un'immensa isola di ghiaccio che galleggiando nel tratto di mare aperto venne velocemente spostata verso ovest.[1] Si ritiene sia stato il più grande evento del genere in Canada in oltre trent'anni[2]. L'evento è stato registrato dai sismologi canadesi del nord del Canada e da immagini satellitari della NASA.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) The Calving of the Ayles Ice Shelf, su Environment and Climate Change Canada, 26 luglio 2013. URL consultato il 22 ottobre 2016.
  2. ^ Giant ice island breaks off Arctic shelf, Guardian Unlimited

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artide Portale Artide: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Artide