Avraham Burg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avraham Burg
Avraham Burg by David Shankbone.jpg

Presidente di Israele
ad interim
Durata mandato 13 luglio 2000 –
1° agosto 2000
Predecessore Ezer Weizman
Successore Moshe Katsav

Presidente della Knesset
Durata mandato 6 luglio 1999 –
17 febbraio 2003
Predecessore Dan Tichon
Successore Reuven Rivlin

Dati generali
Partito politico Allineamento
(1988-1991)
Partito Laburista Israeliano
(1992-1995; 2001-2004)
Uno Israele
(1999-2001)
Università Università Ebraica di Gerusalemme

Avraham Burg (in ebraico: אברהם בורג?; 19 gennaio 1955) è un politico israeliano, membro del Knesset e presidente dell'Agenzia Ebraica.

Dal 12 luglio 2000 al 1º agosto dello stesso anno ha ricoperto il ruolo di presidente ad interim dello stato di Israele.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN80332199 · ISNI (EN0000 0000 8004 9891 · LCCN (ENno96057509 · GND (DE135893097 · BNF (FRcb14629693t (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no96057509