Aventino Pavese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aventino Pavese
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Giovanili
Asti
Squadre di club1
1938-1940 Asti ? (12)
1940-1941 Taranto 0 (0)
1941-1942 Foggia 1 (0)
1942-1946 Asti 23+ (10+)
1946-1947 Piacenza 26 (6)
1947-1950 Asti 31+ (10+)
1950-1952 Flag blue HEX-539ADE.svg G.S. Ugo Fassio ? (?)
1952-1953 non conosciuta Dop. Ferroviario Torino ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Aventino Pavese (Ormea, 4 febbraio 1920Asti, 4 febbraio 2006) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nell'Asti[1], con cui debutta nel campionato di Serie C 1939-1940[2]. Lascia la squadra nel 1940, chiamato a svolgere il servizio militare[3], e gioca prima nel Taranto (con è impiegato solamente nelle 3 partite di Coppa Italia[4]) e poi nel Foggia, con cui disputa una sola partita. Nel 1942 torna all'Asti, e vi rimane anche nel campionato di Divisione Nazionale 1943-1944, nel quale è l'unico astigiano in una squadra composta prevalentemente da giocatori in prestito[1]. Gioca 13 partite con 5 reti, che lo rendono capocannoniere della squadra[5], e viene riconfermato anche per il successivo campionato di Serie C 1945-1946.

Nel settembre 1946 viene acquistato dal Piacenza, in Serie B, insieme al compagno di squadra Cornelio Marchetto. Schierato come ala sinistra, disputa 26 partite con 6 reti nel campionato 1946-1947[6]; a fine stagione, sempre insieme a Marchetto, torna all'Asti in Serie C[7]. Vi rimane fino al 1950, per poi concludere la carriera nelle serie inferiori con squadre piemontesi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Asti: 1945-1946 (girone D)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Quando giocai contro Mazzola, La Stampa, 4 maggio 1999, pag.47 - sez. Asti
  2. ^ Agendina del Calcio Barlassina 1939-1940, pag.101
  3. ^ Nuove liste di trasferimento dei calciatori, Il Littoriale, 15 ottobre 1940, pag.2
  4. ^ Taranto 1940-1941 Xoomer.virgilio.it
  5. ^ La Biblioteca del Calcio, Geo Edizioni, 1943-1944, p. 50.
  6. ^ Rosa 1946-1947 Storiapiacenza1919.it
  7. ^ Acquisti e cessioni 1947-1948 Storiapiacenza1919.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pino Autunno, Foggia, una squadra, una città, Utopia Edizioni, 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]