Auyantepui

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SaltoAngel1.jpg
La cascata Salto Angel, che ha origine sul tepui Auyantepui
Stato Venezuela Venezuela
Stato federato Bolívar
Altezza 2 535 m s.l.m.
Catena Sierra de Pacaraima
Coordinate 5°54′01″N 62°32′29″W / 5.900278°N 62.541389°W5.900278; -62.541389Coordinate: 5°54′01″N 62°32′29″W / 5.900278°N 62.541389°W5.900278; -62.541389
Data prima ascensione 9 ottobre 1937
Autore/i prima ascensione Jimmie Angel
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Venezuela
Auyantepui

Auyantepui (scritto anche come Auyantepuy, Auyan-Tepui oppure Aiyan-tepui), che in lingua pemon significa "Montagna del Diavolo", è un tepui in Venezuela. È il più famoso e visitato di questo tipo di alture. Si estende per circa 700 km² sullo scudo della Guiana nello Stato di Bolivar.

Salto Angel, la cascata più alta sulla Terra, ha le sue origini su questo tepui.

Auyantepui divenne famoso quando nel 1933 le cascate vennero scoperte per caso da Jimmie Angel, un pilota d'aereo in cerca di oro minerale nella regione. Durante un viaggio di ritorno nel 1937, Angel schiantò il suo piccolo aeroplano, Flamingo, sulla cima della montagna, e ci vollero 11 giorni perché lui e i suoi compagni potessero scendere dalla cima.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna