Autophysiopsychic (Art Farmer/Yusef Lateef)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Autophysiopsychic
Artista Art Farmer, Yusef Lateef
Tipo album Studio
Pubblicazione Marzo 1978
Dischi 1
Tracce 5
Genere Jazz
Etichetta CTI Records (CTI 7082)
Produttore Creed Taylor[1]
Art Farmer - cronologia
Album precedente
(1977)
Album successivo
(1978)

Autophysiopsychic è un album di Yusef Lateef con Art Farmer, pubblicato dalla CTI Records nel marzo del 1978[2].Il disco fu registrato nell'ottobre 1977 all'Electric Lady Studios di New York (Stati Uniti)[3].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Robot Man – 6:37 (Yusef Lateef)
  2. Look on Your Right Side – 5:08 (Yusef Lateef)
  3. YL (Pronounced Eel) – 7:56 (David Matthews)
Lato B
  1. Communication – 9:21 (Yusef Lateef)
  2. Sister Mamie – 10:06 (Yusef Lateef)

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Autophysiopsychic su Discogs, Zink Media, Inc. URL consultato il 22 marzo 2014.
  2. ^ (EN) Autophysiopsychic, rateyourmusic.com. URL consultato il 22 marzo 2014.
  3. ^ (EN) Yusef Lateef Catalog, jazzdisco.org. URL consultato il 22 marzo 2014.
  4. ^ (EN) Yusef Lateef Catalog, jazzdisco.org. URL consultato il 22 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz