Australian bat lyssavirus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Australian bat lyssavirus
CSIRO ScienceImage 38 Australian Bat Lyssavirus.jpg
Australian Bat Lyssavirus
Classificazione dei virus
Dominio Acytota
Gruppo Gruppo V
Ordine Mononegavirales
Famiglia Rhabdoviridae
Genere Lyssavirus
Specie Australian bat lyssavirus

Australian bat lyssavirus (ABLV) è una specie di virus zoonotico a singolo filamento negativo di RNA, appartenente al genere Lyssavirus, famiglia Rhabdoviridae, ordine Mononegavirales, strettamente correlato al virus della rabbia[1]. Il virus è presente in Australia e i pipistrelli ne sono considerati la principale riserva virale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stato identificato per la prima volta nel gennaio 1995, nei pressi di Ballina (Australia), in un esemplare di Pteropus alecto di cinque mesi durante un programma di sorveglianza nazionale per il recentemente identificato Hendravirus[2].

Sono stati documentati tre casi di infezione nell'uomo, tutti mortali. Il primo si è avuto nel novembre 1996, quando un animal care è stato graffiato da un Saccolaimus flaviventris. La malattia è insorta 4-5 settimane dopo l'incidente e in 20 giorni ha portato alla morte. Il virus è stato identificato nel tessuto cerebrale con la PCR e l'immunoistochimica.

Nell'agosto 1996 una donna nel Queensland è stata morsa al dito da una volpe volante mentre tentava di spostare un bambino cadutovi sopra. La malattia insorse dopo 27 mesi di incubazione e la morte sopraggiunse 19 giorni dopo l'insorgenza della malattia[3].

Nel dicembre 2012 un bambino di otto anni è stato morso o graffiato da un pipistrello nel Queensland. La malattia insorse tre settimane dopo e la morte sopraggiunse il 22 febbraio 2013[4][5].

ABLV è uno dei quattro virus zoonotici scoperti nei pipistrelli Pteropus a partire dal 1994, gli altri sono: hendravirus, nipahvirus e menangle virus. Di questi, l'ABLV è l'unico direttamente trasmissibile all'uomo senza un ospite intermedio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Australian bat lyssavirus, in Taxonomy Browser, National Center for Biotechnology Information (NCBI).
  2. ^ Speare, 1997
  3. ^ Hanna, J. N.; Carney, I. K.; Smith, G. A.; Tannenberg, A. E.; Deverill, J. E.; Botha, J. A.; Serafin, I. L.; Harrower, B. J.; Fitzpatrick, P. F.; Searle, J. W., Australian Bat Lyssavirus Infection: A Second Human Case, with a Long Incubation Period, in The Medical Journal of Australia, vol. 172, nº 12, 2000, pp. 597–599, PMID 10914106.
  4. ^ Child dies of bat virus in Brisbane hospital, su adelaidenow.com.au. URL consultato il 22 febbraio 2013.
  5. ^ R. Shears, Eight-year-old boy dies from bat scratch after contracting horrific rabies-like virus, in Daily Mail, 3 giugno 2013.
Microbiologia Portale Microbiologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Microbiologia