Australia's Next Top Model

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Australia's Next Top Model
AusNTM.png
PaeseAustralia
Anno2005 – in produzione
Generetalent show, moda
Durata60 min
Crediti
ConduttoreErika Heynatz (1-2); Jodhi Meares (3-4); Sarah Murdoch (5-7); Jennifer Hawkins (8-presente)
IdeatoreTyra Banks
ProduttoreGranada Productions
Rete televisivaFOX8

Australia's Next Top Model è un reality show ispirato al format americano "America's Next Top Model", ideato da Tyra Banks. Lo show è prodotto dalla Granada Productions e va in onda sul canale FOX8 della pay tv australiana.

Format[modifica | modifica wikitesto]

Un gruppo di giovani aspiranti modelle convive nella stessa casa per diverse settimane, durante le quali le ragazze dovranno confrontarsi in sfide che riguardano il settore della moda e in servizi fotografici; ogni settimana viene eliminata la concorrente che non si è dimostrata all'altezza del suo ruolo e l'ultima rimasta in gara sarà nominata "la prossima modella australiana", ricevendo un contratto per svolgere la professione di modella a tempo pieno.

I requisiti di partecipazione sono l'età, che deve essere compresa tra i 16 (nelle prime due serie l'età di partenza era 18) e i 23 anni (25 anni a partire dalla decima edizione) e l'altezza, che non deve essere inferiore ai 173 centimetri (170 centimetri per le prime due edizioni).

La prima e la seconda edizione sono state condotte da Erika Heynatz, la terza e la quarta da Jodhi Meares, la quinta, la sesta e la settima da Sarah Murdoch, mentre, a partire dall'ottava, è stata la modella e Miss Universo Jennifer Hawkins.

Il format è pressoché quello della versione originale del programma, senonché, dalla terza all'ottava stagione, è stata introdotta una novità: la finale del programma sarebbe andata in onda in un live show in cui il pubblico a casa avrebbe potuto votare la propria finalista preferita. Per quanto riguarda la terza, la quarta e la quinta edizione, la vincitrice veniva scelta combinando i risultati del televoto con le preferenze espresse dai giudici, mentre, dalla sesta all'ottava, era solo il pubblico a votare. A partire dalla nona edizione la finale live è stata rimossa.

Il programma ha visto, a partire dalla nona edizione, l'introduzione di un sistema di votazioni unico nella storia del format: come già avvenuto in maniera simile per la versione americana (dalla 19ª alla 22ª stagione), a decidere la classifica finale di ogni settimana è un sistema a punteggi che combina un voto da 1 a 10 dato in seguito alla sfida settimanale con i 3 voti (anch'essi da 1 a 10) dei giudici. L'assoluta novità della versione australiana sta nel fatto che non vi è più alcun momento in cui le modelle ancora in gara vengono chiamate dalla presentatrice in ordine di punteggio: una volta che tutte le concorrenti hanno ricevuto i propri voti, la ragazza col punteggio più basso viene automaticamente eliminata.

La sesta edizione ha visto la vittoria per soli 3 voti in più di Amanda Ware su Kelsey Martinovich (data inizialmente come vincitrice).

L'ottava edizione non è andata in onda nel 2012 a causa di problemi riguardanti l'abbandono di Sarah Murdoch e la scelta di nuova conduttrice, caduta sulla top model Jennifer Hawkins.

La decima edizione, andata in onda dal 20 settembre al 22 novembre 2016, ha visto l'ingresso tra i giudici della modella australiana Megan Gale.

Giudici[modifica | modifica wikitesto]

Oltre le stesse conduttrici, in qualità di giudici si sono alternati:

Inoltre, hanno partecipato in qualità di mentori:

Vincitrici[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Data di inizio Destinazione internazionale Numero concorrenti Vincitrice Seconda classificata Altre concorrenti
1 4 gennaio 2005 Nessuna 10 Gemma Sanderson Chloe Wilson Naomi Thompson, Nicole Fraser, Atong Tulba Mulual, Allana Ridge (ritirata), Zoe McDonald, Simmone Duckmanton, Samantha "Sam" Morley, Shannon McGuire
2 4 gennaio 2006 Nessuna 13 Eboni Stocks Jessica French Sasha Greenoff, Rebecca Pian & Natalie Guiffre, Sophie Miller, Sarah Lawrence, Hiranthi Warusevitane, Caroline Mouflard (ritirata), Lara Cameron, Louise Van Brussel, Madeleine Rose, Simone Viljoen
3 27 marzo 2007 Stati Uniti
Los Angeles
13 Alice Burdeu Stephanie Hart Jaimi Smith (ritirata), Cobertha "Cobi" Marsh, Cassandra Hughes, Kara-Lee Taylor, Stephanie Flockhart, Jane Williamson, Sophie Wittingslow, Danica Brown, Paloma Rodriguez, Anika Salerno, Jordan Loukas
4 22 aprile 2008 Figi
Baia di Taunovo
Stati Uniti
New York City
13 Demelza Reveley Alexandra Girdwood Kamila Markowska, Kristina "Kristy" Coulcher, Emma O'Sullivan, Belinda Hodge, Alamela Rowan, Leiden Kronemberger & Jamie Lee, Rebecca Jobson, Alyce Crawford, Caris Eves, Samantha Downie
5 28 aprile 2009 Regno Unito
Londra
13 Tahnee Atkinson Cassi Van Den Dungen Laura Tyrie, Leah Johnson, Georgie Kidman, Mikarla Hussey & Eloise Hoile, Madison Wall, Laura Mitchell, Lauren "Lola" van Vorst, Francesca "Franky" Okpara, Adele Thiel, Clare Venema
6 20 luglio 2010 Giappone
Tokio
16 Amanda Ware Kelsey Martinovich Valeria Nilova, Sally Geach, Claire Smith, Ashlea Monigatti & Alison Boxer, Megan Jacob, Ashton Flutey, Chantal Croccolo, Kimberly Thrupp, Brittaneea "Brittney" Dudley, Joanna Broomfield, Kathryn Lyons, Jessica Moloney, Sophie Van Den Akker
7 8 agosto 2011 Francia
Parigi
Emirati Arabi Uniti
Dubai
16 Montana Cox Elizabeth "Liz" Braithwaite Cassandra "Cassy" Philips-Sainsbury, Tayah Lee Traub, Annaliese McCann & Alissandra Moone, Nyajame "Neo" Yakuac & Caroline Austin, Yolanda Hodgson, Jessica "Jess" Bush & Amelia Coutts, Madeline Huett, Isabelle Faith "Izzy" Vesey & Hazel O'Connell, Rachel Riddel, Simone Holtznagel
8 9 luglio 2013 Thailandia
Bangkok,
Mauritius
Port Louis
15 Melissa Juratowich Shanali Martin Chanique Greyling, Taylor Henley, Rhiannon Bradshaw, Brooke Hogan & April Harvey, Taylah Roberts (squalificata), Madeline Cowe, Ashley Pogmore, Shannon Richardson, Jade Collins & Dajana Bogojevic, Abbie Weir, Nyadak "Duckie" Thot
9 30 aprile 2015[1] Stati Uniti
New York
13 Brittany Beattie Lucy Anna "Lucy" Markovic Kaitlyn Bennett, Cassandra "Cassie" Hargrave, Aiyeda Majak Malou, Phoebe Deskovic, Tanahya Cohen & Zahra Thalari[2], Isabel "Izi" Simundic, Jordan Burridge, Lauren Ericson, Jessica-Grace "Jess" Thomas & Alexandra "Alex" Sinadinovic[3]
10 20 settembre 2016 Italia
Milano
13 Aleyna Fitzgerald Sabine Jamieson Sofie Baric, Laura Taaffe, Summer Kane, Jordan Simek, Jessie Andrewartha, Christy Georgia Baker & Vitoria Triboni, Belinda Kosorok, Kassidy Ure, Linnea Stevens-Jones & Daisy Davies

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 3 Reasons why Cheyenne’s excited to be a part of Australia’s Next Top Model, su fox8.tv. (archiviato dall'url originale il 30 dicembre 2014).
  2. ^ (EN) Model profile: Zahra, su fox8.tv. (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2016).
  3. ^ (EN) Fast track to the final 12, su fox8.tv. (archiviato dall'url originale il 29 marzo 2015).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]